Viaggiare News
Destinazioni News Trasporti

Oman Air sponsorizza anche lo sport del Polo

POLO-1616

 

Oman Air conferma il proprio impegno a supporto dello sport del  Polo, annunciando la sponsorizzazione di diversi tornei di Polo europei.

La prima competizione, l’Oman Air Duke of Wellington Trophy, si è tenuta in Inghilterra l’11 agosto presso il Guards Polo Club situato nel Windsor Great Park, dove si sono fronteggiati in un’emozionante sfida due team di altissimo livello. Il risultato della competizione ha visto i Mad Dogs battuti dai Black Eagles con un punteggio di 8-3½.

I prossimi eventi in programma sono l’Oman Air Duke of Cornwall Trophy e l’Oman Air Autumn Nations Cup (entrambi si svolgeranno presso il Guards Polo Club) ed infine si svolgerà in Germania l’Oman Air Frankfurt Gold Cup.

La sponsorizzazione del Polo è un altro passo della compagnia aerea del Sultanato dell’Oman volto a sostenere gli sport d’eccellenza e fa seguito alla sponsorizzazione di Oman Sail, il cui trimarano Oman Air-Musandam ha partecipato quest’anno alla prestigiosa regata Rolex Fastnet. Inoltre, Oman Air ha dato recentemente supporto all’Oman Football Association ed al pilota sportivo di Porsche – Ahmad Al Harthy. Ciascuno di questi eventi ha come risultato la comunicazione del marchio Oman Air ad un pubblico altamente selezionato, garantisce copertura televisiva e dà risalto non solo ai prodotti e ai servizi della compagnia aerea ma anche alle bellezze uniche del Sultanato dell’Oman, destinazione turistica di prestigio.

Al termine della prima competizione di Polo, congratulandosi con il team Black Eagles per la vittoria, Mohammed Al Shikely, General Manager Marketing di Oman Air ha dichiarato: “I giocatori del team Black Eagles hanno dato prova di grande abilità nel corso dell’Oman Air Duke of Wellington Trophy e sono convinto che la loro vittoria sia assolutamente meritata. La finale, rivelatasi un match entusiasmante, non avrebbe potuto essere un esempio migliore per tutti quegli spettatori che ancora non conoscono questo sport”.

Inoltre, ha aggiunto Mohammed Al Shikely, “Vorremmo inoltre ringraziare tutte le squadre che hanno preso parte alla competizione, il Duca di Wellington, il Guards Polo Club e tutti i nostri ospiti che si sono adoperati per trasformare l’evento in un grande successo”.

Il Guards Polo Club, fondato nel 1955 dal Principe Filippo, Duca di Edinburgo, che ne divenne il presidente, è il più grande Polo Club europeo in termini di membri e numero di campi.

www.omanair.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Lefay Resort & SPA Lago di Garda: un’oasi di pace e benessere

anna.rubinetto

KAYAK.it: le destinazioni da sogno in Italia e all’estero

redazione1

Carnia incanto della natura

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token