Viaggiare News
Destinazioni News Trasporti

Da settembre con i voli Air France la Cina è ancora più vicina

2008312273

Air France  sarà la prima compagnia aerea a collegare Shanghai in Airbus A380; il superjumbo collega tre volte alla settimana Parigi-Charles de Gaulle a Shanghai-Pudong, trasporterà fino a 516 passeggeri e massimo comfort in tutte le classi di viaggio

Da2 settembre, Air France propone tre voli settimanali per Shanghai-Pudong in Airbus A380. Air France è la prima compagnia aerea a collegare con il superjumbo il maggior centro economico e finanziario cinese.

L’arrivo del nostro più grande aeromobile a Shanghai dimostra la volontà di Air France di continuare a investire in Cina, regione strategica e in forte crescita. Con l’A380 i nostri passeggeri beneficeranno del massimo comfort in tutte le classi e di attenzioni speciali dedicate alla cultura cinese” ha dichiarato Frédéric Gagey, Presidente e Direttore Generale di Air France.

A bordo dei suoi Airbus A380 Air France propone quattro classi di viaggio (La Première, Business, Premium Economy e Economy) oltre a nuovi servizi esclusivi per un’esperienza di viaggio unica e ancor più confortevole.

Air France collega Parigi-Charles de Gaulle a Shanghai-Pudong con 28 voli settimanali di cui 14 operati in codeshare con China Eastern Airlines.

Orari dei voli (ora locale):

AF 116 : Partenza da Parigi-Charles de Gaulle alle 23h20, arrivo a Shanghai-Pudong alle 16h20 del giorno successivo;

AF 111 : Partenza da Shanghai-Pudong alle 23h20, arrivo a Parigi-Charles de Gaulle alle 5h35 del giorno successivo.

LEADER EUROPEO TRA LA CINA E L’EUROPA

Il Gruppo Air France KLM è leader europeo nei collegamenti tra Cina ed Europa. Air France e KLM offrono 93 voli settimanali in partenza dagli hub di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol verso 9 destinazioni nella Grande Cina: Pechino, Shanghai, Hong Kong, Canton, Chengdu, Hangzhou, Wuhan, Xiamen e Taipei.

Grazie ai loro partner China Southern e China Eastern, Air France e KLM propongono fino a 126 frequenze settimanali per la Cina.

L’A380 DI AIR FRANCE: SEI DESTINAZIONI NEL MONDO

A settembre 2013, gli 8 Airbus A380 della flotta di Air France servono 6 destinazioni:

– in Nord America : New York-JFK (un volo giornaliero), Washington-DC (un volo giornaliero) e Los Angeles (un volo giornaliero),

– in Africa : Johannesburg (un volo giornaliero),

– in Asia : Tokyo-Narita (un volo giornaliero) e Shanghai (tre voli a settimana).

516 POLTRONE IN QUATTRO CABINE

Tutti gli A380 di Air France sono equipaggiati con 516 poltrone e quattro cabine di viaggio: la Première, con 9 poltrone ; Business, con 80 poltrone; Premium Economy, con 38 poltrone ed Economy con 389 poltrone. 

IL COMFORT A BORDO

6 bar che creano ambienti conviviali per tutta la durata del volo; 220 oblò per un’abbondante luce naturale in cabina; 5 decibel in meno di rumore in cabina rispetto alla media dell’industria ed una galleria dedicata all’arte e alla cultura.

LE ULTIME NOVITA’ TECNOLOGICHE A  SERVIZIO DELL’INTRATTENIMENTO DI BORDO E DEL COMFORT

Le immagini esterne sono trasmesse in diretta per tutta la durata del volo grazie a tre telecamere posizionate all’esterno dell’aereo, nella parte anteriore, nella parte posteriore e in basso.

E ATTENZIONI PARTICOLARI PER LA CLIENTELA CINESE CON EQUIPAGGI PERFETTAMENTE ADDESTRATI ALLA CONOSCENZA DELLA CULTURA CINESE

Air France offre un servizio tagliato su misura per la clientela cinese. La compagniaha messo a punto un programma dettagliato, diretto a tutti i suoi equipaggi, di conoscenza e sensibilizzazione nei riguardi della cultura cinese. Gli annunci di bordo sono diffusi anche in cinese mandarino su tutti i voli per e da Pechino, Shanghai, Canton e Wuhan, in cinese cantonese per e da Hong Kong. Inoltre, da più di dieci anni, sono presenti interpreti cinesi a bordo di tutti i voli da e per la Cina.

www.airfrance.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Ad Ortisei una vacanza che coniuga sport e benessere nel Dolomiti Class Adler Spa Resort

anna.rubinetto

Dainese Manis: il paraschiena per libertà di movimento ed elevatissima protezione

redazione1

“Vo per botteghe”: un modo diverso di vivere Firenze

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token