Viaggiare News
Destinazioni

Divertirsi in modo in modo insolito nel Parco Nazionale Gran Paradiso

Divertirsi in modo in modo insolito nel Parco Nazionale Gran Paradiso 

Gli antichi segreti della panificazione e della lavorazione del miele, l’arte dello scatto perfetto, i misteri della botanica e della geologia: abbiamo scelto per voi 6 tra le tantissime possibilità che il PNGP offre per imparare divertendosi all’ombra del massiccio del Gran Paradiso.

PER GLI AMANTI DELLA FOTOGRAFIA

  • sabato 17 agosto: Obiettivo Acqua. Il fotografo Luca Fassio insieme ad una Guida del Parco vi accompagneranno in un’escursione fotografica verso il Rifugio Pontese: imparerete a scattare nel rispetto della natura e dei suoi organismi, scoprendo i trucchi per ottenere immagini uniche dell’elemento naturale più affascinante ed inafferrabile, l’acqua.

sabato 7 e domenica 8 settembre: Workshop fotografico Nikon School in Val di Rhêmes
Si svolge in Val di Rhêmes il Workshop Fotografico ufficiale Nikon School dedicato al Parco Nazionale Gran Paradiso e organizzato da PIXCUBE.IT, in collaborazione con l’Ente Parco e Federparchi EUROPARKS Italia. Un corso pensato per principianti come per fotografi esperti,  per chi desidera ampliare la propria cultura fotografica ed al tempo stesso scoprire la natura. Tre i principali argomenti trattati: la composizione del paesaggio nelle diverse condizioni di luce, l’etica nella fotografia e la biodiversità. 

PER GLI APPASSIONATI DI CUCINA E DI CIBO TRADIZIONALE

  • domenica 11 agosto:  arriva in Valsavarenche Village…au pain!, per insegnare ai più piccoli come si prepara e come si cuoce il pane. Appuntamento alle ore 11 al forno consortile del villaggio di Vers le Bois per una visita del paese e alle 15.30 per “mettere le mani in pasta”. Il corso è gratuito e la prenotazione obbligatoria: tel. 349.2509879.
  • domenica 25 agosto: ambrato, dorato, rossastro. Dolce, profumato o amarognolo. Se vi interessa scoprire tutti i segreti del miele (e degustarne le diverse qualità), vi consigliamo di prendere parte al laboratorio di apicoltura all’aperto La danza delle api, a cura dell’apicoltore Marco Pezzetti. Appuntamento al bar “Lo Sciatore” di Ceresole Reale alle ore 14.30.

PER CHI LA NATURA CE L’HA NEL DNA

  • sabato 24 agosto: da grande voglio fare il guardaparco!”. Se almeno una volta nella vita avete pensato una frase del genere, non potete mancare l’incontro con una delle guardie del PNGP, che vi porterà alla scoperta dei ghiacci e delle acque e vi racconterà tutti i segreti di un mestiere bello ed impegnativo votato alla tutela della natura.Pranzo in rifugio e, durante la discesa verso la diga, ci sarà il tempo per fare letture, racconti di storie alpinistiche e di vita di montagna e per il battesimo dell’arrampicata presso le pareti di roccia di San Lorenzo.
  • domenica 25 agosto e sabato 7 settembre: “Com’è dura la vita in montagna” è l’appuntamento che il giardino alpino Paradisia dedica alla scoperta della capacità di adattamento delle piante alla quota e ai difficili fattori climatici legati alla montagna. Nanismo, colori intensi, fitta peluria, forme a cuscinetto: tutto serve agli organismi vegetali per sopravvivere in situazioni estreme, a temperature sotto zero, forte vento e carenza di acqua. Armati di lenti osserverete da vicino la vita vegetale e i suoi trucchi per la sopravvivenza.

Il 2013 non è soltanto l’Anno internazionale per le risorse idriche, ma ricorrono anche i 70 anni dalla pubblicazione de Il Piccolo Principe, uno dei racconti più letti e amati di sempre. Le due occasioni offrono lo spunto per i temi delle iniziative legate ad A piedi tra le nuvole: alcune delle più celebri frasi del romanzo, cominciando con “l’essenziale è invisibile agli occhi” ci ricordano infatti di quanto sia importante prendersi cura dei legami, comprendere i delicati equilibri della natura e dare importanza anche ciò che è piccolo e apparentemente trascurabile.Il PNGP offre un ricco calendario di eventi fatto di escursioni guidate, spettacoli teatrali e concerti, degustazioni dei deliziosi prodotti locali, che invitano a scoprire l’area protetta come luogo ideale per una vacanza “sostenibile”, nel totale rispetto della natura!

PROGRAMMA DELLE DOMENICHE DI “A PIEDI TRA LE NUVOLE”

4 agosto: Il profumo dell’estate in alta quota (Valle Orco)Escursione gratuita con guida del parco dai piani del Nivolet alla Croce Arolley, biglietti e pranzo a carico dei partecipanti. Appuntamento alle ore 9.15 in loc. Serrù

Aperitivo nel bosco – (Valle Orco)- Escursione al crepuscolo con aperitivo a base di prodotti tipici servito nella suggestiva cornice del bosco. A cura di NaturAlp; per info e prenotazioni 3403653595

Profumo di pane e biscotti – (Valle Orco) – Presentazione e degustazione del “pane a lievitazione naturale con chicchi di segale” a partire dalle ore 15.00 presso “LU FORN” di Rapalino Enrico, a Ceresole Reale in Borgata Capoluogo.  Degustazione del biscotto artigianale “Cuore di Ceresole Reale” di Emilia  Oberto a partire dalle ore 10,00. Lavorazione artigianale dagli antichi sapori- Degustazione libera per l’intera giornata, presso il Bar – Lo Sciatore, Ceresole R. – Chiapili di Sotto.

Profumi saperi e sapori di montagna (Valsavarenche) – In viaggio tra  tradizione  e natura: passeggiata someggiata da mulo (attività gratuita), con visita al museo etnografico di Valsavarenche,  alla stalla di Josef e Stefhen e ai pascoli bassi, e con esperienza di lavorazione di burro e formaggio presso la latteria comunale di Rovenaud insieme alla esperta margara Alma. Appuntamento alle  ore 9.00 presso il Centro Visitatori di Degioz – Caseificazione presso latteria ora 15.30 – N° partecipanti esc: max 25 – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

11 agosto: La storia di una goccia d’acqua (Valle Orco) – Escursione guidata dal lago del Serrù al Vallone del Carro, con sosta in alpeggio per un pranzo d’eccezione. A cura dell’Associazione Reis d’Biru e dell’Alpeggio Cernera. Prenotazione obbligatoria per escursione e pranzo al 347/0783247.

Merenda al Casotto – (Valle Orco) -Facile passeggiata guidata in quota in visita al casotto del Bastalon. Merenda panoramica in compagnia delle guardie. Ritrovo: ore 15,30 loc. Serrù. A cura di NaturAlp; per info e prenotazioni 3403653595

Obiettivo Parco: acqua, energia di natura (Valsavarenche) – Escursione  fotografica gratuita con Guida escursionistica e fotografo naturalista, alla ricerca degli scatti di natura protetta che coinvolgano l’elemento acqua, in tutte le sue forme; speciale incontro in quota con una Guardia del Parco – Appuntamento alle  ore 9.00 presso  lo Chalet informazioni di Pont – N° partecipanti: max 25 – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

15 agosto: La magia dell’aria tra le penne….il volo di aquile e gipeti (Valle Orco)Escursione gratuita con guida del parco dai piani del Nivolet al colle Leynir, dove osano aquile e gipeti. Lungo il sentiero incontro con il guardaparco che parlerà del censimento e dell’ecologia di questi magnifici uccelli (biglietti e pranzo a carico dei partecipanti). Appuntamento alle ore 9.15 in loc. Serrù

Alla scoperta del popolo dell’acqua – (Valle Orco)Attività gratuita con guida del parco Donatella Steffenina alla ricerca dei macroinvertebrati lungo il torrente Orco.  Appuntamento alle ore 15,00 in località Perabacù, prenotazione obbligatoria al 347-0783247

Avventura nel micromondo…. e in quello del Piccolo Principe (Valsavarenche) – Animazione gratuita per bambini (7-11 ANNI) alla scoperta dei misteriosi e importantissimi  macroinvertebrati, indicatori delle acque pulite,  con merenda offerta al termine. Dopo la merenda, letture da “Il piccolo principe” – Appuntamento ore 15.30 presso il Municipio di Valsavarenche – N° partecipanti: max 15 (6/11 anni) -Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

18 agosto: Bioaquae: la ricerca tra i laghi alpini(Valle Orco) – Escursione gratuita con guida del parco dal lago Serrù al colle del Nivolet attraverso l’antica mulattiera. Ai laghi del Nivolet incontro con il ricercatore Rocco Tiberti sull’impatto del salmerino di fontana sull’ecosistema lacustre. (biglietti e pranzo al sacco a carico dei partecipanti). Appuntamento alle ore 9.15 in loc. Serrù

L’ aperitivo acquaiolo… – (Valle Orco) Escursione al crepuscolo  con aperitivo a base di prodotti tipici servito lungo le sponde del torrente Orco. A cura di NaturAlp; per info e prenotazioni 3403653595

Progetto bioaquae: ricerca e natura(Valsavarenche) – Escursione con una Guida del Parco, accompagnati dal mulo che porta il pranzo a sacco,  ai piani del Nivolet  e incontro con  il ricercatore del Parco Rocco Tiberti. Appuntamento ore 8.30 presso Chalet info Pont – N° partecipanti: max 25 – Età minima 11 anni – Contributo partecipazione: 10 € (compreso pranzo a sacco fornito) – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

25 agosto: A perdita d’occhio…. gli spazi immensi (Valle Orco)-Escursione gratuita con guida del parco dai piani del Nivolet al Gran Collè, biglietti e pranzo a carico dei partecipanti. Appuntamento alle ore 9.15 in loc. Serrù

La danza di aquiloni girandole e giochi d’aria…. il tocco del vento – (Valle Orco)Voli acrobatici e laboratorio di aquiloni per bambini. A cura dell’Associazione  Volarho (Italian Kites Association).  Località Serrù dalle ore 11,00 alle 16,00.

La danza delle api – (Valle Orco)Laboratorio di apicoltura all’aperto con degustazione mieli a cura di Pezzetti Marco. Presso il bar “Lo Sciatore” dalle ore 14,30 alle ore 17,00

Rifugi di cultura: Renzo Videsott storico direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso – (Valle Orco)Il CAI di Chivasso festeggia i 150° anni del Club Alpino Italiano con una giornata dedicata alla figura di Renzo Videsott. Al mattino facile escursione con lettura dei diari dei guardaparco, nel pomeriggio momento teatrale a cura della compagnia Faber Teater di Chivasso dalle 15,00 alle 17,00 vetrina di prodotti tipici e con il marchio di qualità del Parco. Rifugio Guido Muzio dalle ore 10,00 alle ore 17,00. Per info www.caichivasso.itper prenotazioni 3486531059

FESTA CONCLUSIVA DI “A piedi tra le nuvole” – (Valle Orco)Con la partecipazione del gruppo musicale folk “LO TRUC” presso il Rifugio Muzio a partire dalle ore 17,30

Dalle stalle alle stelle… passando per le arnie e le vigne (Valsavarenche) – APEricena a base di prodotti lattiero caseari del territorio del Parco abbinati a miele dei fiori della Valsavarenche guidata dall’apicoltore e tecnico Livio Carlin (marchio di qualità del Parco), accompagnata dal vino presentato da Clos Blanc, sommelier e  viticoltore originario della Valsavarenche. Al termine, escursione notturna con Guida del Parco alla scoperta delle costellazioni – Appuntamento ore 18.30 presso il Pub Abro de la Leunna- Degioz – Contributo partecipazione: 10€/prs – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

ED INOLTRE…

TUTTI I MARTEDI’: visita guidata gratuita con la curatrice alla coltivazione di genepy e stelle alpine (Azienda Agricola da Emy) con offerta di tisana conviviale -Appuntamento ore 15.00 frazione Bois de Clin – Prenotazione obbligatoria entro giorno al 347.3716812

TUTTI I MERCOLEDI’: escursione alla portata di tutti con una Guida del Parco, per scoprire i segreti del cuore del Gran Paradiso; alcune escursioni prevedono un incontro in quota con una Guardia del Parco per conoscere il Parco anche attraverso gli occhi e il cuore di chi ci lavora tutto l’anno

17/7 Orvieille (incontro in quota con Guardaparco)
24/7 Meyes(incontro in quota con Guardaparco)
31/7 Nivolet ( someggiata da mulo)
7/8 Orvieille(incontro in quota con Guardaparco)
14/8 Meyes
21/8 Nivolet( someggiata da mulo)

Appuntamento alle ore 9.00 presso il Centro Visitatori  di Degioz (tranne per Nivolet, Chalet info Pont) – N° partecipanti: max 25 (l.R 1/2003) – Contributo partecipazione: gratuita per ospiti operatori turistici aderenti a “A piedi tra le nuvole 2013”; 15€ per partecipanti esterni – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

TUTTI I VENERDI’ dal 12/7 al 23/8: Obiettivo Parco: acqua, energia di natura – Escursione con guida e fotografo naturalista, per imparare a catturare le più belle immagini di natura protetta – App.to ore 9.00  Chalet info Pont

N° partecipanti: max 25 – Contributo partecipazione: gratuita per ospiti operatori turistici aderenti a “A piedi tra le nuvole 2013”; 20€ per partecipanti esterni – Prenotazione obbligatoria entro giorno precedente al 349.7821454

Village…au pain! – Attività gratuita di panificazione nel forno consortile del villaggio di Vers le Bois; visita del villaggio con gli abitanti e attività didattiche sulla panificazione con i bambini, all’interno della manifestazione “Village aux livres” – Appuntamento dalle 11.00 alle 18.00 fraz Vers le Bois – Ore 15.30 Attività per bambini (minimo 3 anni, accompagnati): max 15 bimbi, prenotazione obbligatoria: 349.2509879

TUTTI I GIORNI: visita gratuita alla stalla del Loup ed esperienza di mungitura con i giovani allevatori Josef e Stephen a partire dalle ore 15.30

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’ NEL VALLONE DI PIANTONETTO

sabato 10 agosto: L’acqua che accendevisita alla centrale idroelettrica nascosta all’interno delle montagne di Piantonetto, in collaborazione con IREN. A seguire, nel corso dell’escursione guidata verso il Rifugio Pontese “Voci di gocce”, letture di storie di acqua. Al termine del pranzo presso il rifugio “L’acqua minacciata”, divertenti attività per famiglie per conoscere le buone pratiche sul risparmio idrico, insieme alla guida del Parco.

sabato 17 agosto: Obiettivo acquaescursione per raggiungere il Rifugio Pontese con il fotografo Luca Fassio e la Guida del Parco per scoprire i segreti della macchina fotografica nel rispetto della natura e dei suoi organismi individuando scatti unici e sensazionali legati all’acqua (si precisa che le attrezzature fotografiche sono a carico dei partecipanti) Pranzo presso il Rifugio. A seguire “L’acqua minacciata”, divertenti attività per famiglie per conoscere le buone pratiche sul risparmio idrico con la guida del Parco.

sabato 24 agosto: Trasparenze di ghiaccioescursione con la guida del Parco lungo il sentiero per il Rifugio Pontese per osservare le montagne plasmate dall’acqua:  rocce che diventano affascinanti sculture naturali. Durante la passeggiataincontro con un Guardaparco per scoprire i segreti dei ghiacciai della valle e farsi raccontare un mestiere impegnativo dedicato a tutelare l’elevata biodiversità del Parco. Pranzo presso il Rifugio.

A seguire, durante la discesa verso la diga, “Storie alpinistiche”, letture e racconti di storie alpinistiche e di vita di montagna e “Avventura nell’alpinismo”, battesimo dell’arrampicata con guida alpina in sicurezza, con semplicità e divertimento, presso le pareti di roccia di San Lorenzo.

A conclusione della prima rassegna di “Piantonetto, un vallone da scoprire” “I sapori della nonna”, degustazione dei biscotti artigianali della Trattoria San Lorenzo.

A piedi tra le nuvole è promosso da:   Per informazioni: www.pngp.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

RAFFAELE VITALE AL PIETRAMARE NATURAL FOOD

claudia.dimeglio

Latte, vini e mele fanno il loro ingresso alle Terme di Merano

claudia.dimeglio

Golf e Benessere a Is Arenas*****, la Sardegna migliore

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token