Viaggiare News
Destinazioni News Offerte e Last Minute

In Friuli Venezia Giulia per una vacanza alternativa al mare

In Friuli Venezia Giulia per una vacanza alternativa al mare
Lago di Raibl – Monte Cinque punte

Le gratuità della FVG Card per abbinare anche escursioni, degustazioni e magari il concerto di Franco Battiato

Il Friuli Venezia Giulia propone, oltre alla spiaggia, una valida alternativa tra le splendide montagne, le valli e i boschi del  Tarvisiano: lo stabilimento balneare Nauticave, sulle rive del lago di Raibl, è un centro di nuova realizzazione, dotato di una zona spiaggia con ombrelloni, sdraio, lettini, attrezzature nautiche (barche a remi e a vela, pedalò, surf bike, kayak e windsurf per i più piccoli) e giochi per i bambini. La località di Raibl – Cave del Predil è inoltre sede di una delle più importanti miniere europee di piombo e zinco, chiusa nel 1990 ma ora visitabile a bordo di un trenino a trazione elettrica. 

I possessori di FVG Card – la carta turistica regionale che con una spesa contenuta offre al suo possessore e a un bambino sotto i 12 anni l’accesso gratuito ai principali musei, monumenti e attrazioni della regione e prevede inoltre significativi sconti a oltre 200 strutture convenzionate – hanno diritto all’ingresso allo stabilimento balneare e alle lezioni di nordic walking del lunedì mattina senza ulteriori spese, comprese tantissime attività per bambini. Mentre,per gli adulti, passeggiate o escursioni con vari gradi di difficoltà, sempre con accompagnamento di una guida naturalistica o alpina.  

Per questo fine settimana si può approfittare anche dell’offerta Music&Live, che regala un biglietto gratis per il concerto di Franco Battiato (28 luglio) a chi dorme una notte in uno degli alberghi convenzionati. Il concerto rientra in “No borders music festival”, la rassegna che ogni anno ospita grandi nomi delle scene musicali italiane e internazionali.  Ma non manca nemmeno l’appuntamento gastronomico: “Taste the borders” è una festa delle eccellenze agroalimentari nelle terre di confine che si terrà il 27 e 28 luglio.

 La FVG Card è acquistabile a 15€, 20€ o 29€ (rispettivamente per la durata di 48 e 72 ore o per un’intera settimana) in tutti gli infopoint TurismoFVG.

 www.turismo.fvg.it                                                          

CONDIVIDI:

Articoli simili

Al Royal Hotel Sanremo, nella Riviera dei Fiori, soggiorni all’insegna del gusto e del relax

claudia.dimeglio

Hotels.com: le migliori destinazioni per godersi un meritato riposo

redazione1

Nuove interessanti proposte dagli Enti del Turismo per un 2014 di viaggi all’insegna dell’accoglienza

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token