Friuli Venezia Giulia: in spiaggia fra le montagne allo stabilimento balneare nauticave, sulle rive del lago di Raibl

Friuli Venezia Giulia: in spiaggia fra le montagne allo stabilimento balneare nauticave, sulle rive del lago di RaiblPer chi è stanco della solita spiaggia il Friuli Venezia Giulia propone una valida alternativa tra le splendide montagne, le valli e i boschi del Tarvisiano, dove storia e tradizioni italiche incontrano Austria e Slovenia: lo stabilimento balneare Nauticave, sulle rive del lago di Raibl, è un centro di nuova realizzazione, dotato di una zona spiaggia con ombrelloni, sdraio, lettini, attrezzature nautiche (barche a remi e a vela, pedalò, surf bike, kayak e windsurf per i più piccoli) e giochi per i bambini.

 

La località di Raibl – Cave del Predil è inoltre sede di una delle più importanti miniere europee di piombo e zinco, chiusa nel 1990 ma ora visitabile a bordo di un trenino a trazione elettrica.

I possessori di FVG Card – la carta turistica regionale che con una spesa contenuta offre al suo possessore e a un bambino sotto i 12 anni l’accesso gratuito ai principali musei, monumenti e attrazioni della regione e prevede inoltre significativi sconti a oltre 200 strutture convenzionate – hanno diritto all’ingresso allo stabilimento balneare e alle lezioni di nordic walking del lunedì mattina senza ulteriori spese. Sempre nella carta sono inoltre comprese tantissime attività per bambini, come giochi e arrampicata tutti i mercoledì, gite in carrozza martedì e venerdì e poi passeggiate alla scoperta del bosco (sabato e domenica), dei sentieri della Grande Guerra (martedì, giovedì e venerdì), dei fenomeni carsici (venerdì), delle malghe e dei loro prelibati formaggi (martedì). Per gli adulti passeggiate o escursioni con vari gradi di difficoltà, sempre con accompagnamento di una guida naturalistica o alpina.

Per questo fine settimana si può approfittare anche dell’offerta Music&Live, che regala un biglietto gratis per il concerto di Franco Battiato (28 luglio) a chi dorme una notte in uno degli alberghi convenzionati. Il concerto rientra in “No borders music festival”, la rassegna che ogni anno ospita grandi nomi delle scene musicali italiane e internazionali . Ma non manca nemmeno l’appuntamento gastronomico: “Taste the borders” è una festa delle eccellenze agroalimentari nelle terre di confine che si terrà il 27 e 28 luglio.

La FVG Card è acquistabile a 15€, 20€ o 29€ (rispettivamente per la durata di 48 e 72 ore o per un’intera settimana) in tutti gli infopoint TurismoFVG, le agenzie di viaggio e gli hotel convenzionati e ora anche online nel portale www.turismo.fvg.it . Per ulteriori informazioni consultare il sito dell’Agenzia TurismoFVG o contattare il numero verde 800 016 044.

By | 2020-06-07T08:21:57+00:00 luglio 2013|Destinazioni|