Viaggiare News
Destinazioni News

EUROP ASSISTENCE ASSICURA I GIOVANI CHE INTENDONO FORMARSI ALL’ESTERO

europ assistanceI giovani di tutta Europa sono estremamente flessibili e sempre più spesso si recano all’estero per programmi di studio o stage, per un periodo di formazione, perfezionando le proprie competenze linguistiche e arricchendo il proprio curriculum professionale.

Viaggi Nostop Stage di Europ Assistance consente ai giovani di intraprendere la loro esperienza all’estero nella massima sicurezza avvalendosi di una copertura assicurativa studiata apposta per le loro necessità.

La polizza, dedicata ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che si recano a studiare all’estero per un periodo di sei mesi prevede, assistenza sanitaria, copertura delle spese mediche, protezione del bagaglio e Responsabilità Civile verso Terzi.

Assistenza sanitaria significa poter contare sulla Centrale Operativa di Europ Assistance attiva 24h, 7 giorni su 7, in grado di intervenire per risolvere qualunque emergenza: dalla semplice consulenza medica telefonica alla segnalazione di un medico di riferimento o di medicinali reperibili nel paese di permanenza, dalla copertura del viaggio di un familiare in caso di ricovero al rientro sanitario in Italia.

Le spese mediche, ospedaliere e farmaceutiche sono coperte fino a 200.000 euro, con pagamento diretto presso le strutture del network Europ Assistance.

Viaggi Nostop Stage protegge anche il bagaglio e gli effetti personali in caso di furto, scippo, rapina o problemi con il vettore e garantisce una tutela per i danni provocati accidentalmente a terzi durante il viaggio.

Per soggiorni all’estero di durata inferiore o superiore ai 6 mesi è disponibile la polizza Viaggi Nostop Vacanza, rispettivamente in versione breve durata o annuale.

www.europassistance.it.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Veneto – The land of Venice è il nuovo marchio di promozione territoriale della Regione

anna.rubinetto

Ecco i kit viaggio di Acca Kappa: per godere di benessere e praticità!

redazione1

I cofanetti regalo Wonderbox diventano golosi per Natale

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token