Viaggiare News
Destinazioni News Trasporti

SEA rilancia l’iniziativa Family Friendly Airport

SEA, con Geronimo Stilton, rilancia Family Friendly Airport. L’iniziativa, volta ad agevolare le famiglie in partenza dai propri aeroporti, è frutto della collaborazione con Edizioni Piemme, sotto il coordinamento di Atlantyca Entertainment.

Anche quest’estate si rinnova l’occasione di incontro dei piccoli viaggiatori con Geronimo Stilton. Dopo gli ottimi riscontri di Natale e Pasqua, l’iniziativa si arricchisce di nuove grandi sorprese per le famiglie!

Nel terminal 1 di Milano Malpensa, dal 28 giugno al 26 agosto 2013, l’immagine di Geronimo Stilton indirizzerà le famiglie verso una corsia dedicata e personalizzata – Family Lane – che consentirà di accedere più velocemente ai filtri di sicurezza. La Family Lane sarà dedicata a chi viaggia con bambini e ragazzi fino ai dodici anni compiuti e sarà attiva nelle giornate di picco: venerdì, sabato, domenica e lunedì. In quest’occasione sarà distribuito un nuovo libretto pensato per i piccoli lettori, con le informazioni utili per viaggiare in aeroporto insieme alla famiglia – dai controlli di sicurezza ai servizi dedicati – e tanti “stratopici” giochi a tema. Il testo con tutte le indicazioni sull’iniziativa è consultabile e scaricabile anche online al seguente indirizzo: milanomalpensa-airport

A partire da luglio, tutte le informazioni sui servizi per la famiglia e le iniziative collegate saranno disponibili online sul minisito dedicato, all’indirizzo www.familyfriendlyairport.com

Family Friendly Airport fa parte delle numerose iniziative che SEA sta progettando e realizzando per essere sempre più attenta alle necessità di ogni suo passeggero.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Dorchester Collection acquisisce l’iconico Hotel Eden di Roma

anna.rubinetto

EVOLUTION TRAVEL: proposte di viaggio alla scoperta dell’IRLANDA

anna.rubinetto

A Dubai, all’Atlantis,The Palm un’esperienza mozzafiato con l’attrazione Aquaventure, una torre di scivoli d’acqua di 40 metri

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token