Viaggiare News
DestinazioniNewsOfferte e Last Minute

L’ETIOPIA di AFRICAN EXPLORER

 

etiopia

L’ancestrale verginità di riti, tradizioni e genti, è l’anima e la sostanza di queste proposte di viaggio in Etiopia, terra segnata dalle tracce lasciate da antichissime popolazioni, oggi protagonista di una scoperta promossa con accuratezza da African Explorer, lo specialista dell’Africa.

Tre le occasioni proposte per visitare il Paese ‘culla dell’Umanità’, coincidenti con altrettanti importanti momenti della tradizione e della cultura etiopi.

 

Partenze speciali del 5 agosto, del 16 settembre e del 24 novembre 2013

 Il salto del toro. Gli Hamer del Sud dell’Etiopia, di radice animista arcaica, hanno sviluppato un complesso sistema iniziatico basato su classi di età intervallate da riti di passaggio. La circoncisione, che corrisponde al primo livello, viene effettuata con la perdita dei denti da latte e proietta il giovane-embrione in questo lungo percorso di formazione che termina con il salto del toro. La fine di questo lungo percorso corrisponde a una sorta di morte rituale: dopo il salto l’adolescente rinasce uomo, un individuo rispettato e socialmente riconosciuto.

Il viaggio speciale con partenza il 5 di agosto, offre uno sguardo completo sui diversi gruppi etnici che vivono nel Sud del paese penetrando nel cuore della valle dell’Omo (Omerate) e visitando i 3 mercati più pittoreschi (Key Afer, Dimeka e Turmi). In più, grazie alle tre notti a Turmi e con un pizzico di fortuna, si potrà assistere al momento conclusivo del salto del toro.

Un viaggio faticoso, in una regione remota e dal difficile accesso, ma di estremo interesse.

 

CHECK-IN: IL SALTO DEL TORO

Itinerario: Italia, Addis Abeba, Arba Minch, i Dorze e i laghi della valle del Rift, Arba Minch, Key Afer, Jinka, Mago National Park e i Mursi, Jinka, Dimeka, Turmi, i pastori Hamer, valle dell’Omo, Turmi, Arbore, Yabelo, El Sod, Yabelo, Langano, Addis Abeba, Italia

Durata: 13 giorni

Partenza speciale 5 agosto 2013

Quote: a partire da € 2.420 *

 

Meskel: il ritrovamento della vera croce. Nel sogno venne detto ad Elena di accendere un fuoco e di seguirne il fumo per ritrovare il luogo in cui fu deposta la croce su cui venne crocefisso Gesù Cristo: con la festa del Meskel i fedeli copti celebrano in Etiopia il ritrovamento della vera croce. Questa partenza attraversa tutta la ‘rotta storica’ dal lago Tana con i suoi monasteri affrescati, le cascate del Nilo Azzurro, i castelli di Gondar, attraverso il tormentato massiccio del Simyen per raggiungere Axum e le chiese del Tigray e termina con la partecipazione alla festa del Meskel, nel più incredibile complesso di chiese rupestri a Lalibela, la ‘Gerusalemme Etiope’.

 CHECK-IN: MESKEL – IL RITROVAMENTO DELLA VERA CROCE

Itinerario: Italia, Addis Abeba, Debre Markos, Bahar Dar e il lago Tana, Bahir Dar, il Nilo Azzurro, Gondar, Semyen, Axum, Tigray, Gheralta, Mekelle, Lalibela e il Meskel, Kombolcha, Addis Abeba, Italia

Durata: 14 giorni

Partenza speciale 16 settembre 2013

Quote: a partire da € 2.710 *

 

La rotta storica e la Madonna di Tsion. ‘La rotta storica’ è un percorso di circa 2.500 km attraverso le regioni settentrionali dell’Etiopia e ponte tra la cultura europea, mediorientale e africana. Il viaggio avviene in 4×4 con una guida locale di lingua italiana: il Nilo azzurro con le sue spettacolari cascate, l’escursione in barca a motore sul lago Tana e i suoi splendidi monasteri affrescati, Gondar definita la Camelot etiope e la famosa Chiesa della Trinità. Attraverso il tormentato massiccio del Simyen, visiterete Axum proprio durante la celebrazione della festività più cara al popolo abissino: in uno dei complessi di chiese più importanti della fede copta Etiope, dove si dice sia segretamente conservata l’arca dell’alleanza, parteciperete in mezzo a una folla di fedeli provenienti da tutto il Paese, alla veglia e alla messa per la celebrazione della Madonna di Tsion, patrona della chiesa e padrona di tutta l’Etiopia. Il viaggio prosegue attraverso il Tigray alla scoperta delle sue chiese rupestri, per terminare con Lalibela e le sue chiese monolitiche scavate nella roccia.  

CHECK-IN: LA ROTTA STORICA E LA MADONNA DI TSION

Itinerario: Italia, Addis Abeba, Debre Markos, Bahar Dar e il lago Tana, Bahir Dar, il Nilo Azzurro, Gondar, Semyen, Axum, Tigray, Gheralta, Mekelle, Lalibela, Kombolcha, Addis Abeba, Italia

Durata: 14 giorni

Partenza speciale 24 novembre 2013

Quote: a partire da € 2.690 *

 

* Le quote non comprendono: tasse aeroportuali, quota d’iscrizione Euro 70, assicurazione annullamento, medico, bagaglio e ritardo volo, le bevande, il visto d’ingresso di $ 20, visite, attività e trattamenti non espressamente indicati, mance, facchinaggi, spese personali, eventuali spese per la consegna dei bagagli in ritardo

 African Explorer: Tel: + 39 02 43319474

info@africanexplorer.comwww.africanexplorer.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

In Abruzzo al Relais Ducale Spa&Pool di Pescocostanzo si può godere dell’ultima neve sulle piste

redazione1

Concorso #LontanoNonEsiste … aperte le votazioni!

anna.rubinetto

dal 27 luglio al 2 agosto l’ottava edizione del Festival Naturae al Lido di Classe Ra

anna.rubinetto

Scrivi un commento