Destinazioni News

Groupon e WWF insieme per sostenere le oasi e la natura d’Italia

 

Al via da oggi la prima raccolta fondi promossa da Groupon Italia, leader nel settore dei gruppi d’acquisto online, a favore delle Oasi WWF e della Natura d’Italia. La campagna solidale, online dal 10 giugno al 7 luglio 2013, rientra in una collaborazione internazionale tra 24 Paesi Groupon e le sedi internazionali WWF, allineate tutte nel lancio di diverse campagne locali con l’obiettivo di raccogliere fondi per la salvaguardia del territorio e sensibilizzare alla tutela dell’ambiente.

Con un semplice click sul deal solidale gli utenti iscritti al sito Groupon.it potranno donare tra i 3 e i 30€ a favore di WWF per sostenere la causa.  Il 100% del ricavato andrà interamente devoluto al WWF e indirizzato su due progetti di conservazione e protezione: “Oasi per l’orso” tra le montagne dell’Adamello-Brenta, in Trentino e “Spiaggia di Scivu” ad Arbus, in Sardegna.

Inoltre ogni coupon acquistato del valore uguale o superiore a 10€, dà diritto all’ingresso gratuito in una delle 13 Oasi selezionate da WWF che aderiscono all’iniziativa. Maggiori informazioni su www.wwf.it/groupon.

La natura italiana richiede uno sforzo comune in questo momento storico, ed è per questo che Groupon ha scelto di sostenere la causa attraverso la realizzazione di un deal solidale per le Oasi WWF, che sono il progetto di conservazione della natura più importante realizzato dal WWF in Italia. In Trentino, tra le montagne dell’Adamello-Brenta, il WWF promuove una nuova “Oasi per l’orso”, per favorire la presenza degli orsi, simbolo delle nostre montagne – ne restano circa 50 sulle Alpi, meno di 100 in tutta Italia – dove potranno trovare frutti e spazi sicuri evitando incontri con l’uomo e gli allevamenti che spesso gli sono fatali.

In Sardegna, invece, nel 2012 il WWF ha creato un’oasi nella spiaggia di Scivu ad Arbus, dove vivono ginepri secolari, il cervo sardo e la tartaruga marina, con l’obiettivo di aprirla ad un turismo responsabile, prevede la pulizia delle dune dai rifiuti, il monitoraggio dell’ambiente e delle specie animali  e vegetali che ci vivono e la collocazione di segnaletica informativa lungo percorsi di visita.

Il deal solidale promosso da Groupon Italia per il WWF prosegue un progetto già avviato da tempo, a favore di organizzazioni no profit italiane con lo scopo di sostenere, con un semplice click, progetti sul territorio italiano legati alle comunità locali come: Save the Children, Fondazione Banco Alimentare, Fondazione ANT Italia Onlus, Associazione Dire Donne in rete contro la violenza, Telethon, il cui ricavato è interamente devoluto alle associazioni. Da febbraio 2013 ad oggi Groupon Italia, grazie al contributo dei suoi iscritti, ha raccolto più di 50.000€ a favore di associazioni no profit italiane.

Groupon offre ogni giorno la possibilità di vivere le migliori esperienze in città e scoprire grandi affari a prezzi straordinari. Groupon ha rivoluzionato il modello di business delle PMI di tutto il mondo, fornendo chiari benefici ai partner commerciali e le migliori cose da fare, vedere, mangiare e comprare agli utenti di 48 Paesi del mondo. Presente in Italia dal 2010, Groupon offre agli utenti la possibilità di scoprire il meglio di ognuna delle 60 città in cui è attivo grazie alle offerte Local, di vivere dei weekend fuori porta o lunghi soggiorni grazie alla pagina dedicata Groupon Viaggi, e di trovare un’accurata selezione di prodotti di ogni genere nella pagina Groupon Shopping. Per scoprire come diventare Partner Groupon: http://works.groupon.it/

Articoli simili

Il concorso “Adotta 1 Turista” promosso per condividere esperienze e luoghi unici.

redazione1

Il “Dietifricio” del Dott. Macrì: da oggi anche in farmacia

redazione1

Secret Escapes: i mercatini di Natale più belli d’Europa

redazione1

Scrivi un commento