Viaggiare News
Destinazioni News

Cortina, con il City Golf 2013 si tinge di verde

Golf-Hotel-Faloria-Cortina

Torna il prestigioso torneo che porta il golf di alto livello nel centro di Cortina. Professionisti e appassionati di “swing” vivranno una sfida entusiasmante con 18 spettacolari buche in altrettanti luoghi affascinanti. Dalla pista di bob, allo stadio del ghiaccio, fino al trampolino per un lancio “olimpico”:  l’appuntamento è per il 12 e 13 luglio, con Giulia Sergas, madrina d’eccezione. 

Torna a Cortina d’Ampezzo l’In City Golf, che per il 2013 ha ampliato il circuito: infatti, oltre alla Regina delle Dolomiti e Firenze, uno dei più singolari tornei di golf arriva anche a Verona, anch’essa Patrimonio dell’Umanità come il capoluogo toscano e le Dolomiti.

 L’appuntamento è per il 12 e 13 luglio: una due-giorni dedicata agli appassionati golfisti che potranno emozionarsi con le 18 spettacolari buche posizionate lungo le vie del centro storico e nei luoghi più suggestivi, e incredibili, di Cortina. Non sarà il classico green, dunque, il terreno su cui si “combatterà” la battaglia: i 72 giocatori si troveranno a lanciare sulla pista di bob e allo stadio del ghiaccio, dove la pallina dovrà superare un giocatore di hockey per infilare la porta e andare in “buca”. 

Ed il trampolino di salto con gli sci,  per provare il brivido di un lancio “olimpico”, sarà accessibile a tutti venerdì 12 luglio dalle ore 14.00 alle 18.00: il primo a fare centro si aggiudicherà l’ambito premio, una splendida Audi. Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla prima scuola di golf per disabili, I ragazzi di sipario. 

Nomi noti e professionisti si confronteranno durante il prestigioso torneo che si è conquistato un ruolo da protagonista nell’elitario panorama di eventi dedicati a questo sport. Madrina d’eccezione la campionessa Giulia Sergas, protagonista di una manifestazione che ogni anno sa coniugare sport e spettacolo. 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Hotels.com: l’estate per i fan di Game of Thrones

redazione1

Un week end nel Parco Oglio Nord, a contatto con la natura e con la cultura lombarda

anna.rubinetto

Valle d’Aosta Un’ offerta sciistica che non finisce mai

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token