Viaggiare News
Destinazioni Hotel News Offerte e Last Minute

Arbatax, Sharm, Formentera, Mauritius: quattro proposte imperdibili di Alpitourworld

Arbatax, Sharm, Formentera, Mauritius: quattro proposte imperdibili di AlpitourworldDal pane Carasau della Sardegna, alla dolce vita di Sharm, dal Chiringuito di Formentera alla cultura antischiavitù di Mauritius. Quattro proposte imperdibili di Alpitourworld con un eccezionale rapporto prezzo/qualità

 

 

FRANCOROSSO – Pane Carasau – Sardegna

È un pane antichissimo, originario della Barbagia e diffuso in tutta l’isola. Simbolo dell’alimentazione tradizionale sarda, conosciuto come carta da musica per la sua croccantezza, anticamente, l’impasto con farina di grano duro, era riservato alle famiglie più agiate, quello di farina d’orzo o cruschello ai meno abbienti. E’ formato da larghi fogli circolari che durano diversi mesi. E’ spesso usato come base per la preparazione di altre ricette: lasagne, pane frattau o semplicemente per accompagnare verdure o formaggi.
Il procedimento di preparazione del pane carasau è lungo, il tipo di forno utilizzato per la cottura incide sul risultato finale: a legna o elettrico (con piastra refrattaria per aumentarne il calore) vanno accesi per tempo. La carasatura (da qui il nome) consiste in una seconda infornata, necessaria ad asciugare e dorare ogni disco di pane, che verrà poi adagiato in un cestino e conservato in ambiente secco e buio.
In Sardegna Francorosso propone soggiorno presso I Cottage di Arbatax, con sistemazione in camera doppia e trattamento di mezza pensione con bevande a partire da € 980, incluso volo per Cagliari.


VILLAGGI BRAVO  La Dolce Vita

Sharm el Sheikh, è nota per le immersioni, lo snorkelingla e la vivace vita notturna. C’è solo l’imbarazzo della scelta: locali tradizionali dove fumare il narghilé e assistere a spettacoli di danza del ventre, oppure pub dai toni più internazionali. Tra i locali più in voga del momento “La Dolce Vita” è una meta obbligatoria per chi trascorre un soggiorno a Sharm. Si tratta di una grandissima discoteca all’aperto in mezzo al deserto e in stile tipicamente orientale capace di attirare turisti di ogni nazionalità e di ogni età. Qui i ritmi sono quelli della house hard e del progressive, con spettacoli laser, schiuma in pista e tantissimo divertimento per ballare fino alle prime luci dell’alba.
Soggiornando al nuovo Villaggio Bravo Sharm Club (quote base a partire da 680 € per persona) sono previste settimanalmente escursioni presso la discoteca per gustare di una serata di puro divertimento. 

ALPITOUR – CHIRINGUITO – Formentera

Il Chiringuito  è un piccolo chiosco dalla costruzione più o meno provvisoria,  solitamente dedicato alla vendita di servizi e in particolare alla vendita di alimenti e bevande. Generalmente localizzato sulle spiagge e in altre zone turistiche caratterizzate da attività stagionali, il Chiringuito è un vero e proprio luogo di ritrovo per i tanti giovani in vacanza sulle spiagge di Formentera. In questi luoghi si possono gustare snack, lasciarsi refrigerare da  bibite fresche e cocktail dissetanti nelle ore diurne.  Al tramonto i Chiringuitos si trasformano in veri e propri lounge bar sulla spiaggia, dove consumare l’aperitivo con gli amici al ritmo di suoni lounge e chill out.
I chiringuitos sono diventati veri e propri luoghi culto tra i giovani…impossibile trascorrere una vacanza a Formentera senza aver partecipato ad almeno una festa in spiaggia in questi stabilimenti.
A Formentera Alpitour propone soggiorno in uno dei luoghi più affascinanti dell’isola, Playa Mitjorn presso il Riu La Mola, struttura in esclusiva sul mercato italiano, con quote a partire da 690 Euro a persona, sistemazione in camera doppia e trattamento di mezza pensione. (volo+7 notti incluse).

 KARAMBOLA  LA “COOLITUDE”

Il concetto di “coolitude” è nato dalla penna dello scrittore mauriziano Khal Torabully, considerato uno degli scrittori più innovatori della lingua francese. Torabully ha rivisitato e ha inventato questa definizione poetica prendendo come esempio il concetto della non violenza di Gandhi sviluppandolo ai concetti di non aggressione e di dialogo tra le diverse culture combinando la storia, l’antropologia e gli studi post-coloniali. Mauritius ha ottenuto un riconoscimento ufficiale da parte dell’ UNESCO classificando le Morne come “l’emblema della battaglia contro la schiavitù” in questo paradiso naturale nel XVIII  secolo si nascondevano gli schiavi, successivamente Mauritius fu la base del Grande esperimento dove si voleva dimostrare che gli uomini e donne resi liberi avrebbero lavorato con più profitto rispetto alla condizione di schiavitù. Altri sono i luoghi di importanza storica “il campo Marte” è un altro esempio ed è un ippodromo molto famoso diventato il secondo club di equitazione più vecchio del mondo dopo l’inglese Jockey club, l’ippodromo ha un significato anche patriottico in quanto è diventato il luogo che ha simboleggiato l’indipendenza di Mauritius nel 1968.
Con Karambola è possibile fare un salto nel passato soggiornando al Veranda Palmar Beach 3* con quote a partire da € 1329.

 

 www.alpitourworld.com

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Olanda: un viaggio multimediale per scoprire le ceramiche blu di delft

anna.rubinetto

Ospitato al Palace Hotel di Milano Marittima il “Full Contact Meeting Planner d’Azienda”

claudia.dimeglio

La Lombardia riparte con il turismo active, lo racconta l’Ass. Lara Magoni

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token