Viaggiare News
Destinazioni News Trasporti

A Reggio Emilia Italo debutta con sei collegamenti

NTV

 

“Oggi è un giorno molto importante perché la nuova stazione Mediopadana di Reggio Emilia risolve un problema vero e indica una nuova strada. Per prima cosa offre un servizio finalmente adeguato a un’area dove abitano e lavorano oltre un milione di persone. E poi, con la sua stazione Av lontana dai centri storici e adiacente all’autostrada, rappresenta un interessante progetto pilota per l’Italia che potrebbe aprire nuovi scenari per il trasporto ferroviario”. E’ quanto dichiara l’amministratore delegato di Ntv, Giuseppe Sciarrone, che aggiunge: “Noi di Italo crediamo molto in questa stazione e ce la metteremo tutta, con convinzione e grandissimo impegno, per garantire un’offerta all’altezza. Cominciamo con 7 collegamenti giornalieri, ai quali se ne aggiungeranno altri 6 a partire dal prossimo 15 dicembre sulla Milano Bologna Ancona. Ma siamo convinti di dover fare ancora di più in funzione della crescita del traffico”.

La nuova Mediopadana è la tredicesima stazione del network di Ntv e Reggio Emilia è la decima città servita da Italo. Per chi dal centro della Pianura Padana, Mantova, Modena, Parma, la stessa Reggio, deve raggiungere il capoluogo del buisness lombardo o la capitale, una fermata che semplifica la vita. Da Reggio Emilia a Milano Rogoredo con Italo basteranno 39 minuti di viaggio (61 fino a Garibaldi); sempre da Reggio per Roma Tiburtina, 2 ore e 28 minuti e 3ore e 39 minuti fino a Napoli.

Le partenze giornaliere in direzione Sud (Bologna-Firenze-Roma-Napoli e Salerno) sono alle 7:26 (con arrivo a Roma alle 10), 15:26, 18:26. In direzione Nord (Milano e Torino) sono alle 10:24, 13:24 e 20:24 e nei prossimi giorni si aggiungerà un settimo collegamento che permetterà di raggiungere Milano alle 9 e Torino alle 10. Gli arrivi da Bologna sono alle 10:22, 13:22 e 20:22; da Milano alle 7:24, 15:24, 18:24.

La parola d’ordine è competitività, e così Italo dispone sulla griglia di partenza di Reggio Emilia i seguenti prezzi: con il biglietto Low cost in ambiente Smart si arriva a Milano con 15 euro, a Torino con 25 euro, a Bologna con 10 euro; si va a Roma con 27 euro, a Napoli con 47 euro, e a Salerno con 48 euro. In Prima: Milano a 22 euro, Torino a 38 euro, Bologna a 14 euro, Roma a 40 euro, Napoli a 54 euro, Salerno a 55 euro.

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Nuovo volo giornaliero diretto Parigi-Mumbai di Jet Airways

redazione1

Corsica Sardinia Ferries: tariffe flessibili per l’estate 2022

anna.rubinetto

Action Partner festeggia i primi 5 anni di successi volando sopra Venezia con Dinner in the Sky

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token