Destinazioni Hotel News

Nei Familienhotels Alto Adige/Südtirol bambini imparano a vivere la natura

 

.

 

La nuova edizione del Campo Esplora Natura, è dedicata ai piccoli investigatori,  per un’appuntamento molto atteso nei Familienhotels Alto Adige/Südtirol, che si ripete ogni estate per la gioia dei bambini in vacanza con i loro genitori nella natura altoatesina.

 

Indagare, orientarsi, imparare Da tre anni ormai il grande tema dell’estate è il bosco, l’ambiente principale della montagna altoatesina, ogni volta con un’attenzione diversa. Il 2013 vuole occuparsi del terreno, degli abitanti che popolano il sottosuolo, delle radici che si sviluppano al suo interno, dell’acqua che scorre tra le sue cavità. Ma non solo, il terreno nasconde anche tanti indizi e segnali che, per chi sa interpretarli, diventano utili e preziose informazioni che permettono di orientarsi. E poi ancora tracce che gli animali hanno lasciato, buchi che rappresentano tane di insetti, rametti spezzati che indicano il passaggio di qualcuno o qualcosa. 

I piccoli detective della natura imparano ad analizzare gli indizi: camminano con gli occhi aperti, trovano il sentiero giusto con carta e bussola, si mimetizzano e si muovono quasi invisibili nel bosco.  

Le attività dell’estate – Il Campo Esplora Natura, grazie anche al coinvolgimento degli esperti naturali, è sicuramente l’appuntamento più atteso. Possono parteciparvi tutti i piccoli ospiti dai 7 ai 12 anni in vacanza con la famiglia nella montagna altoatesina, scegliendo tra le strutture dei Familienhotels che partecipano all’iniziativa. I moduli sono 3, 1 di mezza giornata, 1 di sera e 1 di una giornata intera, alcuni solo per i bambini, altri da vivere insieme ai genitori. Tutti i piccoli esploratori vengono premiati alla fine con l’ambito Diploma di detective della natura. Il costo è di 25 euro per un bambino per una settimana, 20 euro per ogni fratello in più. 

Tutti gli hotel organizzano poi i Mini e Junior Club Esplora Natura, il primo rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni, il secondo ai bambini dai 7 anni in su. In questo caso l’iniziativa è gratuita e prevede attività adatte all’età da svolgere all’aria aperta.

Per gli hotel specializzati nella vacanza a misura di famiglia, l’obiettivo è sempre  quello di avvicinare i bambini alla natura, grazie soprattutto alla preparazione del personale. Gli assistenti dei Familienhotels Alto Adige/Südtirol infatti hanno seguito dei corsi specifici in “pedagogia della natura”.


Piccoli detective nella natura
Il Campo Esplora Natura si svolge per tutta l’estate, da giugno a settembre, ogni struttura in periodi diversi. Dall’8 giugno al 27 luglio 2013 si può vivere questa esperienza al Parkhotel Holzner****S di Soprabolzano, Renon. Il pacchetto comprende: 7 pernottamenti in mezza pensione, i 3 moduli del Campo Esplora Natura, la RittenCard con entrate agevolate e mezzi pubblici gratuiti, 1 gita per tutta la famiglia con picnic. Il tutto da 2.550 euro per 2 adulti e 1 bambino (www.familienhotels.com/holzner).

Dal 29 giugno al 20 luglio 2013 è la volta del Familienhotel Bella Vista*** di Trafoi: 7 pernottamenti in mezza pensione, i 3 moduli del Campo Esplora Natura, 3 escursioni guidate nel Gruppo dell’Ortles con grigliata nel bosco, Miniclub Esplora Natura & Juniorclub Esplora Natura. A partire da 1.232,50 euro per 2 adulti e 1 bambino (www.familienhotels.com/bellavista).

Il Familienhotel Aquila Nera ***S in Val Senales propone le “Settimane d’avventura natura vivadal 6 luglio al 7 settembre 2013. Il pacchetto comprende: 7 pernottamenti in mezza pensione, i 3 moduli del Campo Esplora Natura, 1 escursione guidata per tutta la famiglia nel Parco Naturale Gruppo Tessa, Miniclub Esplora Natura & Juniorclub Esplora Natura con percorso a corde alte, 1 gita in malga con spaghettata. Il tutto da 1.643 euro per 2 adulti e 2 bambini (www.familienhotels.com/aquilanera).

www.familienhotels.com

Articoli simili

ISTRIA: mare cristallino e paesaggi naturali,eccellente tradizione culinaria,benessere e relax

claudia.dimeglio

Concorso #LontanoNonEsiste … aperte le votazioni!

anna.rubinetto

Quando lo sci è “lussuoso”..

claudia.dimeglio

Scrivi un commento