Viaggiare News
Destinazioni Trasporti

“L’Amour à Paris”- una proposta di Air France e Club Med

 

Club Med e Air France, dopo il successo dello “Stopover Parigi”, lanciato lo scorso novembre, propongono un nuovo pacchetto dedicato alle coppie e agli sposi che prevede la possibilità di aggiungere alla propria vacanza da sogno un soggiorno nella città più romantica del mondo.

Infatti, per tutto il 2013, le coppie che viaggeranno dall’Italia per una delle destinazioni intercontinentali di Air France, scegliendo come destinazione del proprio viaggio i Resort Club Med LE VILLE D’ALBION (Mauritius), LA PLANTATION D’ALBION (Mauritius, 5 Tridenti), LA POINTE AUX CANONNIERS (Mauritius, 4 Tridenti) COLUMBUS ISLE (Bahamas, 4 Tridenti), LES BOUCANIERS (Antille – Martinica, 4 Tridenti), LA CARAVELLE (Antille – Guadalupa, 4 Tridenti), PUNTA CANA (Repubblica Dominicana, 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti) e CAP SKIRRING (Senegal, 4 Tridenti), avranno l’opportunità di soggiornare per due o più notti nella città più romantica del mondo, usufruendo del pacchetto speciale creato ad hoc da Club Med e Air France.


L’offerta prevede il pernottamento negli esclusivi hotel della Ville Lumière a scelta tra: HOTEL DU LOUVRE, INTERCONTINENTAL LE GRAND e NEW HOTEL OPERA con prima colazione inclusa, il trasferimento da/per l’aeroporto e una serata “Diner Revue” al LIDO (accoglienza, entrata privilegiata, guardaroba, aperitivo, cena, 1 bottiglia di Champagne, acqua, caffè e programma dello spettacolo).

Su richiesta è disponibile Meet & Assist Air France a Parigi Charles De Gaulle, il servizio di Air France per facilitare e rendere unico il proprio transfer all’aeroporto di Parigi.

Questo progetto celebra il consolidato e prestigioso legame che unisce da anni Club Med e Air France, partner d’eccellenza sulle destinazioni più belle del mondo.

www.airfrance.it

www.clubmed.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Oman , nel regno del sultano

claudia.dimeglio

Con Ruby Princess una divertente Happy Family Cruise nel Mediterraneo

redazione1

Borromeoexperience, il turismo è ecosostenibile con le mappe in carta riciclata

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token