Viaggiare News
Trasporti Treni

Con Italo a Torino la cultura è a portata di treno

 

L’Ufficio del Turismo di Torino e della sua provincia, Turismo Torino e Provincia, ha siglato l’accordo di collaborazione con Nuovo Trasporti Viaggiatori, il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità, in grado di raggiungere Torino da tutta Italia con i treni Italo, in modo piacevole e veloce. Un accordo strategico al fine di incrementare i flussi verso Torino considerando che, dal debutto del 28 aprile 2012, Ntv ha già trasportato oltrequattro milioni di viaggiatori (con più di 12 mila treni-viaggi effettuati) e attualmente Italo effettua 50 collegamenti al giorno tra 12 stazioni di 9 città sulle due direttrici Salerno-Torino e Napoli-Venezia.

Per incrementare i flussi turistici su Torino, sono state varate due iniziative rivolte alle città servite da Italo: tutti coloro che si presenteranno alla biglietteria di Palazzo Madama per visitare la mostra “Il collezionista di meraviglie. L’Ermitage di Basilewsky con un biglietto di Italo con destinazione Torino per viaggi programmati tra il 1 giugno e il 30 settembre, avranno diritto all’acquisto di un biglietto a prezzo ridotto (8€). Invece, i possessori di un biglietto per viaggiare a giugno con Italo, con destinazione Torino potranno visitare il Museo Nazionale dell’Automobile con ingresso 2×1 oppure al prezzo scontato di 6€ per un singolo biglietto. Ingresso gratuito, invece, per tutti coloro che viaggeranno con Italo durante la mostra “Soft Pictures” da ottobre 2013  a gennaio 2014 presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ed in occasione di altre mostre ed eventi.

www.italotreno.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Su Airberlin si viaggia con il cuore

anna.rubinetto

DB assicura mobilità e rispetto dell’ambiente

redazione1

Oman Air consegue successi prestigiosi anche nello sport del polo

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token