Viaggiare News
Destinazioni News

Alta Pusteria: per i piccoli esploratori ecco il diploma “Dolomiti Ranger”

dolomiti ranger

“Dolomiti Ranger- Il mondo delle pietre” il nuovo appassionante viaggio nella natura promosso dal Consorzio Turistico Alta Pusteria per i bambini dai 7 ai 12 anni

Torna per l’estate 2013 il programma educativo rivolto ai ragazzi dai 7 ai 12 anni “Dolomiti Ranger” promosso dal Consorzio Turistico Alta Pusteria in collaborazione con l’Ufficio Parchi Naturali. Il programma partirà il 13 luglio per terminare il 24 agosto, e prevede per ogni settimana percorsi di tre giorni per conoscere le bellezze naturali delle Dolomiti in compagnia di altri bambini e con la propria famiglia

Una guida esperta condurrà i piccoli Ranger attraverso un percorso interattivo e didattico su “Il mondo delle pietre” allestito alternativamente nel Parco Naturale Tre Cime e nel Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies. Agli esploratori che parteciperanno a tutte e tre le giornate verrà conferito il “diploma dei Dolomiti Ranger” relativo a “Il mondo delle pietre”.

Si inizia il martedì con un pomeriggio nel Centro Visite Tre Cime dove i bambini, accompagnati da un rappresentante dei ranger del Parco Naturale, potranno scoprire tutti i segreti della roccia dolomitica e la geologia del Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO.
Insieme a un team di esperti sarà possibile scoprire i misteri delle pietre: i tipi di roccia, i fossili e i cristalli che si nascondono nel cuore della terra. Quanto appreso sarà ciò che si potrà osservare dal vivo durante l’escursione con i genitori organizzata attraverso la Val Fiscalina, la Val Campo di Dentro e a Ponticello, con partenza da Sesto, San Candido o Braies a seconda delle settimane.
A conclusione delle tre giornate, tutta la famiglia potrà partecipare all’escursione notturna del giovedì sera, dalle 21:00 alle 23:00 in partenza da San Candido o Villabassa, per vivere un’altra affascinante esperienza lungo un suggestivo percorso sotto le stelle.
L’esperienza “Dolomiti Ranger” può essere prenotata presso le Associazioni Turistiche dell’Alta Pusteria. La quota di partecipazione varia a seconda del numero di giornate a cui si intende partecipare: per tutte e tre è di 49 euro (1 adulto e 1 bambino) con incluso il “diploma Dolomiti Ranger”, a cui vanno aggiunti 19 euro per ogni persona in più; per una singola giornata, la quota è di 25 euro (1 adulto e 1 bambino) e 10 euro per ogni persona in più.

L’Alta Pusteria è la meta ideale per le vacanze in famiglia: attività, parchi giochi, tante proposte per divertirsi a contatto con la natura e per il relax di mamma e papà. Inoltre, sono sempre di più le strutture alberghiere con servizi ad hoc per i più piccoli e per scegliere dove soggiornare basta consultare il sito del Consorzio Turistico Alta Pusteria www.altapusteria.info con un’ampia galleria fotografica, informazioni sui prezzi con anche la possibilità di verificare subito la disponibilità e prenotare direttamente online.

Grazie all’efficiente organizzazione del trasporto pubblico in Alta Pusteria, le località di partenza sono facilmente raggiungibili con l’autobus.

Per scaricare o ricevere direttamente a casa le cartine, i cataloghi e i dépliant tematici, individuare la struttura più vicina alla zona d’interesse, o avere informazioni aggiornate sugli eventi e le manifestazioni, basta consultare il sito del Consorzio Turistico Alta Pusteria www.altapusteria.info.
Per i soggiorni in Alta Pusteria l’ideale sono le convenienti Summer Cards 2013 per adulti, bambini e anche per tutta la famiglia. La Tre Cime Card permette l’uso gratuito degli impianti sportivi e di risalita, dei musei e dei mezzi pubblici dell’Alto Adige; invece con la Mobilcard è possibile viaggiare in treno e autobus in tutto l’Alto Adige. Per gli appassionati di storia l’ideale è la Museumobil Card, che permette la scoperta dei musei in tutto l’Alto Adige e l’utilizzo di tutti i mezzi pubblici.

Il Consorzio Turistico Alta Pusteria è l’ente che raggruppa le Associazioni Turistiche dei comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa, Braies e il Consorzio Sci Sextner Dolomiten – Alta Pusteria. Fondato nel 1993 dalla Provincia di Bolzano, il Consorzio coordina le attività di promozione turistica della valle e di valorizzazione del territorio. Intensa è anche la collaborazione con le altre realtà locali, come il Circuito Dolomiti Nordicski, il carosello di sci di fondo più grande d’Europa, e gli enti provinciali e regionali. Il Consorzio è presieduto da Alfred Prenn.

CONDIVIDI:

Articoli simili

RISATE SOTTO LE STELLE DI LIGNANO CON SMILE ON THE BEACH, L’EVENTO DELLE GOLDEN NIGHTS PER CHI AMA LA COMICITÀ

claudia.dimeglio

Nelle strutture della catena Condè Nast Johansens tutto è pronto per festeggiare San Valentino

redazione1

20 – 29 GIUGNO 2013 a Toronto impazza il Jazz

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token