Viaggiare News
Destinazioni

Offerte vacanze in Madagascar

In Madagascar, una vacanza per strada è anche chiamata la RN7 per il Sud Malagascio, muove circa 1000 km a sud attraverso gli alti piani.

Primo piano del corso: Parco Nazionale di Isalo. Soprannominato il Colorado malgascia, questa massa immensa di case in arenaria erose che risalgono al Giurassico canyon, rocce tagliate con un ascia, grotte e corsi d’acqua in abbondanza.

Dal villaggio di Ranohira, concedetevi un tour indimenticabile (6 h, 16 km) al maki canyon, dove la libertà vive nel famoso Lemur Catta, la coda in bianco e nero ad anelli.
Questa oasi selvaggia, abbiamo raggiunto una piscina naturale, circondata da esili pandanus. Capolinea della N7, Tulear distilla un atmosfera del selvaggio West: cappelli di cowboy e carrelli zebù.
L’Oceano Indiano è vicino: pausa per il bagno sulla spiaggia idilliaca di Ifaty, immersioni sulla barriera corallina o un giro in barca per incontrare i pescatori Vezo.

Se non c’è anche: Pirati, balene e Spiagge

La costa orientale del Madagascar nel XVII secolo era un rifugio per i pirati, che tosati le navi mercantili che attraversano l’Oceano Indiano.
Oggi, la stella della regione è Pangalanes canale, scavato a metà del XX secolo dai francesi per collegare lagune tagliati fuori dal mare da dune di sabbia. Barca a motore, imbarcarsi in questo labirinto di piccoli canali, rivestiti con la giungla lussureggiante e villaggi di pescatori: ci attraversa canoe cariche di vaniglia, gamberetti, litchi …

No, è piccolo segreto aspetta Sainte Marie (58 km di lunghezza e 5 di larghezza), che radunato in barca o in aereo dal porto di Tamatave. Spiagge idilliache, orchidee, foreste affascinanti pirati B & B e cimitero, nascosti tra le mangrovie: qui, la vita scorre senza intoppi. Da giugno a ottobre, non perdetevi “schiena d’asino”, durante la stagione degli amori.

Tante altre offerte viaggi in Madagascar sono disponibili sul sito di Madaccompagnatore

CONDIVIDI:

Articoli simili

New York promuove gennaio e febbraio con “Winter Sale”

anna.rubinetto

60° trofeo neve ENI a FOLGARIA

anna.rubinetto

2 febbraio 2013, sport e solidarietà con I LIGHT PILA

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token