Destinazioni News

FOLGARIA (TN): il sogno di Sofia Righetti. Sarà la nuova stella delle Paralimpiadi 2014?

Sofia-Righetti

Folgaria ha adottato una stella, Sofia Righetti, 24 anni, ha un sogno: partecipare alle Paralimpiadi del 2014. FolgarìaSki e Scie di Passione la stanno aiutando ad avverarlo.

Sofia Righetti si sta preparando per le prossime Paralimpiadi e dalla scorso anno ha iniziato la sua preparazione sulle piste di Folgaria. Si può proprio dire che FolgarìaSki e Scie di Passione hanno adottato una stella: giovane, con una forza e un entusiasmo contagiosi.

Sofia ha 24 anni e, a causa di un errore durante un’operazione chirurgica quando aveva 5 mesi, ha una paraparesi incompleta dovuta a ischemia midollare. Si muove in carrozzina. E scia, molto bene. Ha iniziato l’inverno scorso, seguita da Tommaso Balasso e da Mauro Bernardi, maestri dello staff di Scie di Passione – l’ambizioso progetto che ha sede a Folgaria e che vuole dare la possibilità a tutti, senza distinzioni psico-fisico-motorie, di vivere la montagna e praticare sport – e non si è mai fermata. Tanto che ora vuole fare le cose in grande: il suo sogno è andare alle Paralimpiadi Invernali che si terranno Soči, in Russia, dal 7 al 23 febbraio 2014. Impossibile? È una parola bandita nel vocabolario di Scie di Passione. Così è per Sofia, che ha iniziato, un pezzetto per volta, a costruire la propria possibilità. “La mia stagione sciistica quest’anno è iniziata il 12 dicembre con un programma di allenamento che durerà fino a marzo” dichiara, “e che comprende la partecipazione a cinque gare del circuito Snow4All-Autodrive Ski Cup. Parteciperò anche ai Campionati Italiani che si svolgeranno a fine marzo in Abruzzo, a Ovindoli”. La preparazione continuerà anche in estate e l’impresa richiede il concorso di molte forze. “Il progetto è molto ambizioso, io ce la sto mettendo tutta”, ha detto ancora Sofia, “e per questo sto anche cercando sponsor che possano aiutarmi con il loro contributo ad sostenere i costi degli allenamenti e delle trasferte, ma soprattutto per acquistare un nuovo monosci tutto mio. Per arrivare alle Paralimpiadi ho bisogno di essere al massimo, in tutti i sensi. FolgarìaSki mi ha concesso la possibilità di usufruire di uno skipass gratuito per tutta la stagione e tutta l’equipe di Scie di Passione mi sta aiutando a diventare un’atleta vera, sia dal punto di vista tecnico, con il supporto del plurimedagliato paralimpico Tommaso Balasso, sia dal punto di vista psicologico, grazie ai preziosi suggerimenti di Mauro Bernardi, maestro di sci che è in carrozzina come me. Devo prepararmi per ottenere uno stato di forma formidabile, ma la strada è ancora lunga”.

Il sogno è iniziato. Chiunque voglia farsi coinvolgere dalla sfida è ben accetto. Intanto Sofia continua a sfrecciare sulle piste della Skiarea di Folgaria, allargandone gli orizzonti fino al 2014, fino a Soči, dilatando lo spazio e il tempo come accade alle stelle.

Per informazioni: FolgarìaSki

Località Fondo Grande – 38064 Folgaria (TN)

Tel. 0464 720538   www.folgariaski.com

 

Articoli simili

Bibione: la vacanza perfetta per famiglie e bambini

claudia.dimeglio

Nin una delle più piccole gemme della Dalmazia

Harry

Marocco-Al Mazagan Beach&Golf Resort per un romantico San Valentino

redazione1

Scrivi un commento