Viaggiare News
Destinazioni Hotel

FAIRMONT E LA NOTTE DEGLI OSCAR

fairmont

La notte degli Oscar è terminata ma Fairmont Hotels & Resorts regala ancora un po’ di magia con le speciali nomination, assegnate agli hotel più famosi del mondo:

Primo Hotel scelto da Hollywood per una scena

Cary Grant e Alfred Hitchcock sono stati ospiti dello storico The Plaza di New York, per girare alcune scene di Intrigo Internazionale.
Era il 1959 ed è stata la prima volta che scene di un film furono girate fuori dagli studi di Hollywood. Dopo questo primo passo, il Plaza ha fatto da set per film che hanno fatto la storia del cinema, tra cui Colazione da Tiffany, Il Grande Gatsby, Scent of a Woman e molti altri ancora.

Hotel con la più lunga carriera cinematografica

Il Fairmont Royal York di Toronto non è forse il “divo” più acclamato nella storia di Hollywood ma vanta un’invidiabile carriera cinematografica.
Oltre ad essere stato usato come “stunt hotel” per svariate produzioni, al suo interno sono stati girati infiniti spot televisivi (Nike, McDonald’s, Absolute Vodka) e molti film di successo, tra cui Serendipity, Cinderella Man, Questo pazzo sentimento, Little Brother e molti altri ancora.

Miglior Hotel per le bionde esplosive del cinema americano

Il Fairmont Miramar Hotel & Bungalows di Santa Monica è stato un rifugio sicuro per le dive americane che hanno fatto la storia del cinema a partire dagli anni ’20.
Un nome su tutti è quello di Greta Garbo, che visse nell’hotel per ben quattro anni. Hanno seguito le sue orme, anche se per periodi più brevi, Gloria Swanson, Marilyn Monroe, Debra Winger, Barbra Streisand e Anjelica Huston.

Miglior Hotel per socializzare con le star

L’icononico Savoy di Londra è sempre stato al centro dell’altolocata vita sociale londinese. Qui, Vivien Leigh incontrò il suo futuro marito Laurence Olivier, Elizabeth Taylor trascorse la sua luna di miele con Nicky Hilton e Charlie Chaplin vi soggiornò prima di lasciare il Regno Unito per cercare fortuna ad Hollywood. Il Savoy passò alla storia anche per avere ospitato una delle più celebri conferenze stampa di Marilyn Monroe.

Miglior Hotel dove rifugiarsi come star di Hollywood

Il Fairmont Mount Kenya Safari Club è stato per decenni il rifugio esclusivo di ricchi e famosi. Nel 1959, l’attore William Holden si unì alla cerchia di famosi che scelsero il resort per fuggire dalle luci dei riflettori; la sua esperienza fu così entusiasmate che decise di acquistare il Club con un gruppo di amici. Dopo la riapertura, con la nuova gestione di Holden, il Fairmont Mount Kenya Safari Club ha ospitato, negli anni, Bob Hope, Bing Crosby, John Travolta, David Hasselhoff, Robert De Niro, Brooke Shields, Sean Connery e Charlton Heston.

Miglior Hotel per un film festival

Il più grande cinema all’aperto del mondo è stato ospitato al Fairmont Bab al Bahr di Abu Dhabi, durante il film festival del 2012. L’immenso schermo, progettato dalla Swiss Open Air, poteva vantare l’altezza di un palazzo di 6 piani, ricopriva una superficie di 4.000 metri quadrati ed era dotato di 32 speaker digitali per il suono.

www.fairmont.com

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Hotels.com: approfitta dei last minute estivi per vacanze da ricordare!

anna.rubinetto

OMAN: una destinazione dal fascino senza tempo proposta da Naar Tour Operator

anna.rubinetto

AccorHotels per le vacanze invernali lancia la promozione Prezzi pazzi

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token