Viaggiare News
Destinazioni News

MOANA NUI: il grande oceano della Polinesia Francese a EUDISHOW

MOANA NUI

Tahiti Tourisme, in collaborazione con la compagnia di bandiera Air Tahiti Nui, e con i tour operator specializzati in viaggi diving Mete Subacque e H2O Viaggi – entrambi espositori a Eudishow – presenta i fondali della Polinesia francese sabato 16 febbraio alle h.15 presso la sala Kappa a fieramilano (Rho).

Moana nui: il grande oceano della Polinesia Francese è un evento che permetterà al pubblico dell’Eudishow di scoprire gli scenari spettacolari di Tahiti e le sue isole sopra e sotto l’acqua, e di pregustare immersioni indimenticabili, grazie alla ricchezza e varietà dei fondali delle 118 isole che compongono i suoi 5 arcipelaghi, brulicanti di vita con oltre 1.200 specie marine diffusi su 12.000 km di barriera corallina.

L’unicità dei fondali polinesiani risiede anche nella possibilità di esplorarli in condizioni ottimali durante tutto l’anno: l’acqua mantiene sempre una temperatura costante tra i 25 e i 30° C, garantendo quindi un’eccezionale trasparenza e visibilità fino a 40 metri. La Polinesia francese è una meta sub perfetta anche per i neofiti, che possono effettuare immersioni in tutta sicurezza: all’interno della laguna, ad esempio, in assenza di correnti.

I cinque arcipelaghi della Polinesia Francese presentano caratteristiche morfologiche molto diverse fra loro: isole vulcaniche si alternano ad atolli, alcune fra esse hanno aspre scogliere, altre ancora cristalline lagune. Ogni isola racchiude in sé un universo di fauna e flora sottomarina del tutto unico, e ognuna di esse presenta scenari diversi a seconda della tipologia di immersione da effettuare: nelle pass, immersioni oceaniche, pelagiche, o immersioni in laguna. Ogni isola rappresenta una scoperta sempre nuova, a seconda del periodo dell’anno e della zona in cui ci si immerge..

I centri diving presenti in Polinesia francese mettono a disposizione dei sub attrezzature moderne e assistenza medica e organizzano corsi per tutti i livelli, accettando diplomi internazionali quali PADI, NAUI, SSI o dando la possibilità di conseguire i brevetti fino a 60 m di tutti i livelli.

Agli amanti del mare, Tahiti Tourisme mette a disposizione la Tahiti diving guide che consente di conoscere al meglio la fauna e la flora marina polinesiana, i vari arcipelaghi e i diving center, i migliori spot e i suggerimenti per godere appieno delle immersioni nelle acque polinesiane. Informazioni sui brevetti e la sicurezza completano l’offerta, assieme a un utile schema che illustra i movimenti della fauna marina nei vari arcipelaghi a seconda del periodo dell’anno.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Vacanze alternative nella Repubblica Dominicana con Eden Viaggi

claudia.dimeglio

British Airways suggerisce un perfetto viaggio a tema in stile Downton

redazione1

AsinarleAlpi, in viaggio con gli asini da Alagna a Bormio

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token