L’isola del trifoglio festeggia San Patrizio

L'isola del trifoglio festeggia San Patrizio

Il 2013 è The Gathering Ireland Year, l’epocale raduno dell’Isola di Smeraldo e la nazione estende un centinaio di  milioni di inviti a chiunque nel mondo vanta  un pizzico di eredità irlandese, o che si sente un po’ irlandese nel cuore.

L’elemento centrale della festa d’Irlanda, della durata di un anno, è la sua giornata nazionale che prende il nome dall’icona della “terra dei santi e degli eruditi”. L’”oul sod”, affettuoso termine per indicare l’Irlanda. Sarà un affresco di trifogli, cappelli da gnomi, verdi parrucche afro, parate e mascherate. Non solo il 17 marzo, ma per tutta la settimana precedente il Grande Giorno e dopo.

Il Giorno di San Patrizio cade di domenica, quindi gli irlandesi  aspettano con entusiasmo un lungo imponente week end di divertimento e musica. Il modo migliore per sentirsi veramente irlandesi è essere lì, festeggiando tutto ciò che è gaelico. Con centinaia di eventi Gathering dedicati a San Patrizio, potrete vivere esperienze fantastiche in ogni sfumatura di verde e in qualsiasi luogo decidiate di andare.

Grandioso raduno a Dublino

Grazie a Patrizio il trifoglio è indossato da tutti in questo giorno speciale del Gathering e il più grandioso Giorno di San Patrizio di Dublino è imminente, degno di un posto nel Guinness dei Primati. Per il Gathering Ireland le celebrazioni si sono trasformate in un carnevale di 4 giorni.

Persone provenienti da 37  paesi diversi daranno un sapore internazionale alla parata e, ovviamente, in questo clima di festa le bande musicali saranno fondamentali.

Gli eroi della New York Fire Department Emergency Services Band invece, combatteranno contro il tempo, lo spazio e il fuso orario per una doppia parata sulle due sponde dell’Atlantico. Dopo aver suonato alla parata di NYC, salteranno su un aereo per arrivare a Dublino il giorno di San Patrizio, provare in mattinata con la loro controparte irlandese e infine marciare orgogliosi lungo le strade della città.

Ogni giornata e ogni serata del St Patrick´s Festival  di Dublino offre musica tradizionale in abbondanza, a cominciare dal 14 marzo con un spettacolo tradizionale all’aperto. Un importante evento danzante a Stephen’s Green il 15  stuzzicherà l’appetito per il Céilì House Live al National Concert Hall del 16, dove si esibirà il meglio dei talenti tradizionali. A seguire il leggendario gruppo tradizionale Stockton’s Wing in concerto il 17.

Nel caso tutte le danze e sfilate vi avessero fatto venire voglia di “affogare il trifoglio”, dirigetevi all’Irish Craft Beer Village presso il George’s Dock. La riunione irlandese combacia con il programma  ”I love my city” che offre eventi poliedrici in alcuni dei più prestigiosi spazi culturali di Dublino. Molti sono gratuiti anche se si raccomanda la prenotazione online.

E’ un Gathering di mostre, proiezioni di cortometraggi, spettacoli dal vivo: un fiorire della creatività, che è una delle maggiori esportazioni dell’Irlanda dopo la sua gente.

san patrizio1

La vita di Patrizio nel paesaggio.

Tra tutte le celebrazioni, trifogli e parate è facile dimenticare che San Patrizio è veramente esistito. Nell’Irlanda del Nord si possono facilmente ripercorrere i suoi passi.

Nonostante fosse nato in Britannia da una ricca famiglia romana, Patrizio è  sinonimo della terra che lo ha adottato dopo che fu rapito e portato in Irlanda. Fu costretto a prendersi cura del bestiame sulle solitarie pendici di Slemish Mountain vicino ai Glens of Antrim, la sua vita privilegiata spezzata a 16 anni.

sanpatrizio2Dopo 6 anni, Patrizio fuggì, abbracciando la fede che sarebbe durata per sempre e facendo il voto di tornare a convertire gli irlandesi. Per commemorarlo, ogni anno a migliaia partecipano alla Slemish Patrick’s Day Walk, salendo lungo il versante della Contea di Antrim, fermandosi dove lui sostò e osservando il luogo della sua schiavitù.

San Patrizio ricevette l’estrema unzione dove ora si trovano le rovine della chiesa di St Tassach’s. Un blocco di granito segna la sua presunta tomba nel nobile cimitero della Down Cathedral di Downpatrick. Potete seguire la vita e le opere del santo attraverso le sue stesse parole, grazie a un video interattivo da provare al St Patrick’s Centre di Downpatrick.

La vecchia prigione georgiana, trasformata nel Down County Museum, custodisce un’eccezionale raccolta di croci in pietra incisa, oggetti artistici e reperti associati al Santo. Downpatrick celebra ogni anno il suo patronimico con un festival culturale di una settimana e  con un’ enorme parata.

Armagh

Il percorso scenografico termina ad Armagh, il centro ecclesiastico d’Irlanda per 1500 anni. Dopo aver attraversato l’Irlanda, Patrizio fondò in questo punto strategico la sua capitale della Cristianità, a breve distanza da Navan Fort, base dei Re di Ulster e della loro cultura druidica. Armagh attende pellegrini e turisti per il suo Festival 2013; ma ci saranno molti altri eventi. e ci sarà anche il tempo per visitare l’Armagh County Museum, uno scrigno di tesori che sottolineano il ruolo da protagonista che la città ha svolto nella vita regale e religiosa dell’Irlanda,  e per acquistare straordinari oggetti d’artigianato locale e altre meraviglie alle mostre presso il St Patrick’s Trian.

Una grande festa di famiglia

Questo, per la vasta comunità irlandese nell´isola e nel mondo, rappresenta un grande, meraviglioso, raduno familiare. E non vi sarà difficile entrare nello spirito della festa per sentirvi anche voi parte di una grande famiglia,  in occasione delle celebrazioni per San Patrizio, organizzate praticamente in ogni angolo, anche il più remoto, dell´isola.

Viaggiate ovunque in Irlanda e troverete spettacolari eventi culturali e divertimento. Tutte le città più importanti – Cork, Galway, Belfast, Waterford, Limerick, Sligo, Kilkenny – sono in totale “modalità festival-inserita”.

E’ un programma completo dalla A alla Z: musica, spettacoli di strada e sport, tutto dedicato a  San Patrizio e molti con un tema legato al Gathering 2013.

Il giorno di San Patrizio dà la possibilità, unica e meravigliosa, agli irlandesi di tutto il mondo di celebrare le proprie radici irlandesi. E a tutti gli altri di festeggiare l’evento in grande allegria!

www.irlanda.com

www.thegatheringireland.com

www.stpatricksfestival.ie

www.armagh.co.uk

www.discovernorthernireland.com/stpatrick/Saint-Patricks-Trail-Key-Sites-A2502

By | 2020-04-22T14:48:44+00:00 febbraio 2013|Eventi|