www.patagonia ITA: il nuovo sito web in italiano di Patagonia

Se cercate abbigliamento, attrezzature e calzature per l’outdoor, per il  surf e per gli sport all’aperto non perdetevi il nuovo sito web in italiano di Patagonia.
Il sito, dalla rinnovata veste grafica, fornisce un’istantanea dal vivo del marchio Patagonia ed è un vero e proprio portale che fornisce tutte le informazioni, contenuti aggiornati e di qualità in italiano, sulla storia, filosofia del design, la tecnologia utlizzata, gli ambassadors e l’impegno per la protezione dell’ambiente dell’azienda californiana fondata da Yvon Chouinard nel 1973.

www.patagonia.com

Le speciali sezioni del nuovo strumento di comunicazione in italiano sono state studiate per una fruizione veloce e piacevole di tutti i suoi esclusivi contenuti e, al fine di sviluppare una maggiore interazione con gli utenti.

Ambientalismo
Tra gli elementi che maggiormente caratterizzano il nuovo sito c’è un’ampia offerta di contenuti, che riguardano da un lato le iniziative ambientali di Patagonia che, con il suo Environmental Grants Program, destina ogni anno l’1% delle sue vendite alla protezione dell’ambiente (47,5 milioni di dollari in contanti e altre donazioni sono state elargite agli attivisti ambientali fin dall’inizio del programma nel 1985), e dall’altro sostengono la trasparenza aziendale e la responsabilità sociale ed ambientale del marchio, che da sempre persegue la mission di “realizzare il prodotto migliore, non provocare danni inutili”, con l’assoluta novità dell’integrazione nel sito e-commerce dell’azienda della mappa interattiva della catena di produzione mondiale di Patagonia, con cui tracciare l’impatto sociale ed ambientale dei prodotti.

All’interno del sito, infatti, è stato inserito The Footprint Chronicles®, uno strumento interattivo totalmente ridisegnato lo scorso giugno 2012, che misura l’impronta ambientale e sociale della maggior parte dei prodotti Patagonia e permette ai consumatori di conoscere in dettaglio ogni singolo fornitore della catena di produzione.
Navigando all’interno dell’online store e selezionando un capo d’abbigliamento Patagonia, con un solo click sulla speciale barra “Product Footprint”, si può scoprire dove (tramite Google Maps) e come (tramite video o foto tour) il prodotto è confezionato, ottenendo così informazioni dettagliate per una decisione d’acquisto consapevole. Facendo clic su qualsiasi puntina corrispondente a una fabbrica si può leggere la scheda del fornitore o visualizzare le informazioni di base sui paesi in cui vengono assemblati e cuciti gli indumenti Patagonia. Al di sotto dell’apposita mappa interattiva è possibile inoltre scoprire quali fattori (in termini di prestazioni, tessuti e tecnologia) positivi e negativi caratterizzano il capo d’abbigliamento, insieme all’opinione che la stessa azienda ha del prodotto.

In questo modo diventa più semplice per ogni cliente scegliere se acquistare o meno il prodotto e sapere quali sono le sfide che Patagonia continua ad affrontare nella sua supply chain.

Storie di prodotto e online store
Il lancio del sito facilita notevolmente la comprensione della tecnologia e delle informazioni relative ai prodotti realizzati da Patagonia che fino ad oggi erano solo in inglese: Patagonia.com è infatti l’unico luogo in cui esplorare tutto quello che l’azienda produce e visualizzare in italiano descrizioni dettagliate, foto e video dei capi d’abbigliamento pensati per alpinismo, sci e snowboard, arrampicata su roccia, trail running, surf e pesca a mosca ed acquistarli direttamente sull’online store. Il negozio online comprende una sezione dedicata all’abbigliamento di bambini e neonati, agli zaini e alle calzature e ai libri e DVD.

Store locator/Trova Patagonia
Ampio spazio viene dedicato sul sito alla sezione consumer con la possibilità per l’utente, in pochi click, di visualizzare il negozio Patagonia più vicino e di filtrare i risultati per tipologia di rivenditore e sport (abbigliamento e attrezzatura; calzature; pesca; surf/mute) e di registrarsi per accedere al proprio profilo personale degli acquisti e di ricevere offerte, promozioni e iniziative speciali.

Sport: dal punto di vista di ogni attività outdoor
La nuova sezione dedicata agli sport su Patagonia.com fornisce al pubblico il singolare punto di vista Patagonia sugli sport per i quali realizza i suoi prodotti. Con caratteristiche come esclusivi contenuti multimediali in alta qualità (video, slideshow, trailer) sulle attività degli ambassadors del marchio e sui loro profili con biografia completa, viaggi e test di prodotto, divisi per sport praticato: alpinismo, sci e snowboard, arrampicata su roccia, trail running, surf e pesca a mosca.

Video gallery
La video gallery è la casa di tutte le storie Patagonia, dai video e interviste con i designer della collezione Fall12, agli slideshow fotografici, dagli audio ai saggi scritti e permette ai visitatori di filtrare per categoria, come sport o ambientalismo e ordinare per temi, come i più visti o i più recenti.

In futuro il sito web ospiterà nuove iniziative Patagonia, testimonianze e notizie dal mondo outdoor, sempre continuando a condividere con i suoi utenti, anche tramite i social network, storie di sport e ambiente raccontate dagli ambassador del marchio e dal suo fondatore Yvon Chouinard, nello stesso modo consapevole e innovativo con cui realizza da sempre i propri prodotti.

Patagonia, Inc., l’azienda d’abbigliamento e attrezzatura outdoor californiana fondata da Yvon Chouinard nel 1973 è nota a livello internazionale per il suo impegno per la realizzazione di prodotti di qualità e per l’attivismo ambientale. Facendo della responsabilità ambientale uno dei cardini dello sviluppo dei propri prodotti, l’azienda segue fedelmente la propria mission aziendale: “Realizzare il prodotto migliore, non provocare danni inutili, utilizzare il business per ispirare e implementare soluzioni per la crisi ambientale.

Dal 1996 Patagonia utilizza esclusivamente cotone organico nelle proprie linee di abbigliamento; impiega materiali riciclati in un crescente numero di prodotti.
Nel 2005 ha lanciato il programma di riciclaggio per capi sintetici “fibre-to-fibre” che sta riciclando una sempre crescente quantità dei tessuti per creare nuovi prodotti, evitando definitivamente l’utilizzo di petrolio, indispensabile per creare fibre vergini. Dal luglio 2011, qualsiasi capo usato Patagonia può essere riconsegnato per essere riciclato o riadattato.
Nel settembre 2011 Patagonia ha lanciato la Common Threads Initiative, una partnership con i suoi clienti che si concentra sulle “5 R”: Riduci, Ripara, Riusa, Ricicla e Re-immagina. L’azienda sostiene anche la trasparenza aziendale attraverso il suo sito web, The Footprint Chronicles®, che misura l’impatto ambientale e sociale della maggior parte dei prodotti Patagonia e permette ai consumatori di conoscere in dettaglio ogni singolo fornitore della supply chain.

Con il suo Environmental Grants Program, l’azienda destina ogni anno l’1% delle sue vendite alla protezione dell’ambiente (47,5 milioni di dollari in contanti e altre donazioni sono state elargite agli attivisti ambientali fin dall’inizio del programma nel 1985).

Yvon Chouinard nel 2001 è stato co-fondatore dell’associazione 1% for the planet, coinvolgendo più di 1500 aziende in tutto il mondo: ognuna di queste dona l’1% delle vendite a gruppi che si battono per la salvaguardia dell’ambiente.

By | 2014-06-10T07:03:00+02:00 Gennaio 2013|In valigia -, News|