Viaggiare News
Destinazioni Montagna News

Valle del Chiese, neve per tutti i gusti

 

La valle trentina accoglie i suoi ospiti con tante proposte per  chi ama vivere al 100% lo sport in alta quota.                     12 appuntamenti con lo scialpinismo e le ciaspole, da fine dicembre a marzo, ideali per  provare l’emozione di “scivolare” o camminare sulla neve, lungo suggestivi itinerari  attentamente verificati e monitorati dal punto di vista della sicurezza.

Tra le montagne già imbiancate della  Valle del  Chiese, nel  Parco Naturale dell’Adamello – Brenta, si nascondono infinite possibilità di  compiere escursioni anche d’inverno. Un’esperienza  davvero indimenticabile e  assolutamente low cost, da vivere insieme a gli amici o con tutta la famiglia, compresi i  bambini. Si può scegliere tra facili itinerari sul fondovalle innevato delle maggiori valli  laterali, come quelli che risalgono la Val Breguzzo o si inoltrano in Valle di Bondone e Val  Daone, oppure tracciati lungo la fitta rete di percorsi forestali che si addentrano nel bosco  per raggiungere le malghe a quote più elevate, come ad esempio, alle malghe Trivena,  Maggiasone e Malga d’Arnò in Val Breguzzo, oppure a Malga Table o Malga Campello, sopra l’altopiano dei Boniprati, un campo base ideale per questo tipo di escursioni, o alla  Malga Vacil sopra la Val Sorino. Chi è più allenato ed equipaggiato al punto giusto, può  spingersi ancora più in alto e affrontare escursioni con gli sci d’alpinismo. A loro è riservata  una gratificazione doppia: prima la piacevole salita che permette di cogliere ogni  suggestione della montagna d’inverno, e poi la dimensione di inebriante libertà che solo lo  sci in neve fresca fino a valle può trasmettere.

Con un po’ di allenamento e le opportune conoscenze sulle caratteristiche del manto  nevoso, si possono raggiungere cime panoramiche dalle quali godere lo spettacolo di un  orizzonte di candide vette, come il Monte Cengledino, la Cima Pìssola sopra l’Altopiano di  Boniprati, un terreno ottimale per i neofiti dello scialpinismo, o ancora la Cima Tombea, il  Passo delle Marmotte o il Monte Giuggia. E ancora al Passo di Breguzzo, alla Cima Re di  Castello, alle Porte di Danerba, al Monte Bruffione in Valleaperta o ancora da Faserno  famoso “Giro dell’Orizzonte” che, percorrendo la cresta di alcune cime, offre  un  panorama veramente unico.

Queste e molte altre  escursioni, sia scialpinistiche che con le ciaspole,  si possono  compiere  da dicembre a marzo anche in compagnia di esperti escursionisti locali. Le  escursioni, organizzate dalle locali  Sezioni CAI-SAT, sono aperte a tutti, principianti ed  esperti, e in alcune occasioni si svolgono anche in notturna, con la luna piena e il percorso  illuminato dalle torce, con punti di ristoro lungo l’itinerario e all’arrivo.

I percorsi, in occasione di questi raduni vengono ripetutamente controllati prima e quindi  monitorati per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza per l’intera durata della  manifestazione. A chi è ancora sprovvisto dell’Artva, gli organizzatori mettono a  disposizione (2 euro il noleggio) anche dei trasmettitori “Life Bip”, compatibili con ogni tipo  di Artva. E’ anche possibile noleggiare al costo di 5 euro le ciaspole ed i bastoncini da  escursionismo).

La proposta “L’altra neve”

Per chi vuole scoprire la natura incontaminata della Valle del Chiese nella sua veste  invernale, in occasione dei raduni e delle attività organizzate per scialpinisti e ciaspolatori  nel corso dell’inverno, o semplicemente praticare queste discipline, il Consorzio Turistico  Valle del Chiese propone fino a 31 marzo 2013 un pacchetto vacanza che prevede 1  pernottamento con prima colazione, a partire da 25,00 € a persona,  oppure  2  pernottamenti con prima colazione, a partire da 49,00 € a persona, oltre alla possibilità di  partecipare ai raduni in programma o ad altre attività proposte nel corso dell’inverno.

Calendario dei raduni per scialpinisti e “ciaspolatori” (dicembre 2012 – marzo 2013)

Una prima escursione con le racchette da neve in notturna è in programma durante le  feste di Natale, il giorno 28 dicembre, in Valle di Bondone e l’intero percorso sarà illuminato  dalle torce. Davvero alla portata di tutti è poi la ciaspolata notturna  sull’Altopiano di  Boniprati in programma il  5 gennaio 2013. Tutta riservata ai ragazzi invece la  “Ciaspolandia” in programma il 24 febbraio ai fienili dell’Alpo sopra Storo.

La Valle di Bondone vi attende sabato 2 e domenica 3 marzo per un’esperienza unica di  trekking invernale con le racchette da neve e pernottamento in una autentica malga di  montagna, la Malga Val d’Avèz, a quota 1400 m, che si raggiunge con una camminata di  circa 2 ore. Da qui si ripartirà il giorno dopo per raggiungere, sempre in 2 ore di sentieri, la  Malga Avalina. Sono 18 i posti a disposizione, precisando che il pernottamento sarà  piuttosto “spartano” e richiede un caldo sacco-piuma. Le iscrizioni si raccolgono fino al 28  febbraio 2013 presso il Consorzio Turistico Valle del Chiese (Tel. 0465-901217, Fax 0465- 900334, info@visitchiese.it). La proposta è della Sezione SAT di Pieve di Bono che, nel corso  della serata del 2 marzo, proporrà in malga un incontro dal titolo “La Guerra sulla schiena”,  sul tema della Grande Guerra nei luoghi della Valle del Chiese.

venerdì 28 dicembre 2012: Frain in notturna in Valle di Bondone (Roncone).  Solo  ciaspole

sabato 5 gennaio 2013: notturna a Boniprati sull’altopiano di Boniprati. Solo ciaspole

domenica 13 gennaio 2013: Cima Tombea. Solo ciaspole

venerdì 11 gennaio 2013: notturna a Trivena in Valle di Breguzzo (Bondo).

venerdì 18 gennaio 2013: notturna a Campantich in Valle di Breguzzo (Bondo).

domenica 20 gennaio 2013: raduno “Boniprati Ski Adventure” sull’altopiano di Boniprati.

sabato 26 gennaio 2013: notturna a Malga Nova in Valle di Daone. Solo ciaspole

domenica 27 gennaio 2013: raduno sci alpinistico “Tonolo” “Adron” da Adrone  –  Riccomassimo a Col Perpetue.

domenica 3 febbraio 2013: raduno “Avalina Dos dei Morc” dal Rifugio Miramonti “La  Pozza” a Malga Avalina.

domenica 24 febbraio 2013: raduno al “Passo delle Marmotte” in Val di Breguzzo  (Bondo).

domenica 24 febbraio 2013: raduno “Ciaspolandia” ai fienili dell’Alpo – speciale ragazzi  dai 6 ai 14 anni. Solo ciaspole

domenica 3 marzo 2013: ‘ciaspolada’ a Malga Stabolone in Valle di Daone.  Solo  ciaspole

Indispensabile per prendere parte a queste iniziative l’iscrizione da effettuarsi presso il  Consorzio Turistico Valle del Chiese (Tel. 0465-901217, Fax 0465-900334, info@visitchiese

CONDIVIDI:

Articoli simili

Villaggi Bravo di Alpitour in catalogo presenta due nuovi villaggi a Cuba e Kenya

redazione1

Chicago, una città dai forti contrasti e dal fascino irriverente

redazione1

ST. MARTIN: la Francia nell’oceano Atlantico

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token