Destinazioni Trasporti

Per l’Expo 2020 Emirates sostiene la candidatura di Dubai

emirates

 

Per sostenere la candidatura di Dubai, Emirates ha messo in campo la sua flotta di A380 per il World Expo del 2020. Infatti, la Compagnia aerea sta personalizzando i propri velivoli con stickers giganti, promuovendo Dubai come ambito in cui svolgere l’Expo prevista tra sette anni.

Il primo aereo personalizzato è stato l’EK 306, decollato lo scorso giovedi verso Beijing, che sulla carlinga reca scritta la frase promozionale ”Expo 2020, Dubai città candidata”. E non è stato che l’inizio in quanto, nel corso delle prossime settimane, l’intera flotta di A380, finora composta da 31 aerei, porterà il messaggio dedicato ad Expo 2020.

L’ultima edizione del World Expo, manifestazione che si tiene ogni cinque anni, è stata effettuata a Shanghai, attraendo milioni di visitatori da tutto il mondo. Se l’Expo fosse assegnata a Dubai, sarebbe la prima volta in Medio Oriente ed in questo caso, Emirates potrebbe essere Premier Partner.

“Il velivolo A380 rappresenta un simbolo di progresso ed incarna perfettamente il successo economico che Dubai ha ottenuto” ha evidenziato Tim Clark, Presidente di Emirates Airline. “La Compagnia aerea può contare sulla più grande flottain assoluto di A380 – ha concludo Clark –  che costituiscono un ottimo veicolo promozionale nel mondo per promuovere l’Expo e rappresentare  un’occasione di ulteriore sviluppo per Dubai”.

Annoverata tra le compagnie aeree con la crescita più rapida al mondo Emirates Airline, ha ricevuto più di 500 premi internazionali per l’eccellenza dei suoi servizi e conta globalmente oltre 8,3 milioni di membri Skywards.

Vasta ed articolata la rete di colegamenti Emirates che vola verso 128 destinazioni in 74 paesi. La Compagnia opera 194 wide-body Airbus e Boeing ed è leader del settore con 31 aeromobili A380 ed ha pianificato investimenti pluriennali per altri 205 aeromobili, per un valore di oltre 62 miliardi di dollari.

www.emirates.com

 

Articoli simili

Con #Vienna4U delle ÖBB scopri Vienna in un solo giorno

anna.rubinetto

Meeters invita a scoprire i canyon italiani

ugo

Con i TucTuc proposti da Best Tours Kuoni per visitare Malindi in modo alternativo

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token