Per il Gruppo Lufthansa nel 2012 aumentano traffico e passeggeri

Numeri di attività invidiabili per il Gruppo Lufthansa realizzati nel 2012. Infatti, lo scorso anno hanno viaggiato con le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa più di 103 milioni di passeggeri. In totale, le quattro Compagnie aeree del Gruppo: Lufthansa, Germanwings, Swiss e Austrian Airlines, hanno trasportato 2,5 milioni di passeggeri in più (+ 2,4 per cento) nel’anno 2012, rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Il lusinghiero risultato conseguito da tutte le compagnie aeree del Gruppo, è stato determinato da una gestione più flessibile della capacità, che globalmente globale ha avuto un incremento dello 0,6 per cento, il Load Factor a livello di Gruppo è cresciuto dell’ 1,2 per cento, attestandosi al 78,8 per cento.

Nel dettaglio, Lufthansa German Airlines ha trasportato 74,7 milioni di passeggeri con un incremento del 2,4 per cento sull’anno precedente. In particolare, il numero di passeggeri è aumentato sul 2011,  nelle regioni di traffico Medio Oriente / Africa ed Europa. Mentre Lufthansa ha aumentato la capacità dello 0,2%, il load factor di 0,8 punti percentuali, attestandosi al 78,1 per cento.

SWISS ha trasportato 16,8 milioni di passeggeri, con un incremento del 3 per cento rispetto all’anno precedente. Il load factor è aumentato di 1,3 punti percentuali, pati ad una quota dell’ 82.4 per cento. Invece, 11,5 milioni di passeggeri hanno scelto di volare con Austrian Airlines, con un incremento annuo determinato nell’ 1,8 per cento. La compagnia aerea ha migliorato il load factor rispetto all’anno precedente di 3,8 punti percentuali, attestandosi al 77,5 per cento. Perdurando la negativa congiuntura economica globale, Lufthansa Cargo nel 2012 ha subito, come previsto, un calo della domanda  attestando a 1,7 milioni di tonnellate merci e posta trasportate, con un calo dell’ 8,5 per cento. Per questo, il Cargo Load Factor è aumentato di 0,1 punti percentuali, attestandosi a 69,6%.

 

By | 2016-12-29T10:41:08+01:00 Gennaio 2013|Destinazioni, Trasporti|