Viaggiare News
Destinazioni

Montrèal, la capitale degli eventi culturali

MontrèalGiovane e creativa. Oltre 100 festival all’anno, spettacoli e concerti; atelier di design, cucina d’avanguardia: quale momento migliore per scoprire la città a metà tra vecchia Europa e Nuovo Mondo se non a inizio primavera quando i voli costano ancora poco?  

Oltre 100 festival all’anno, 800 concerti, spettacoli teatrali, gallerie d’arte all’avanguardia e nuovi atelier: ai confini di una terra smisurata e circondata dall’immenso fiume San Lorenzo, Montréal ha sempre dovuto reinventarsi per emergere.

Montrèal  all’ottavo posto tra ‘Le 10 migliori città per il 2013 da Best in Travel’, Montréal è un’imperdibile capitale dell’intrattenimento.

Tra febbraio e marzo per esempio, per gli amanti del cinema 3 i festival da seguire in città cominciando dall’International Festival of Films of Art (artfifa.com, fino al 24 marzo), interamente dedicato a film attorno a pittura, architettura, design, fotografia, letteratura e musica oppure dal Montrèal International Children’s Film Festival (fifem.com, dal 2 al 10 marzo) con un’interessante rassegna cinematografica indirizzata al pubblico dei più giovani e delle famiglie. Più tradizionale invece, è l’appuntamento con Les Rendez-vous du cinéma québécois (rvcq.com, fino al 3 marzo), che in questa edizione promette altissima qualità nelle migliori produzioni québécoise dell’anno. Montrèal
Gli appassionati di arte contemporanea, invece passeggeranno nel quartiere più fiorente di atelier e artisti della città, Griffintown e si recheranno alle Fonderie Darling,per incontrare il meglio delle arti sperimentali della città. 

Poi, un tuffo sotto terra (nel Réso!) per un vis-à-vis con le fotografie, i video, le installazione di oltre 100 artisti contemporanei (artsoutterrain.com, dal 2 al 16 marzo) e una visita al CIAC(Centre International d’Art Contemporain de Montréal), dove informano che il 2013 è l’anno della settima Biennale di Montréal, un omaggio al futuro come indica il tema seguito da questa edizione, ‘L’Avenir – Looking forward’.

Tra gli appuntamenti sul calendario anche l’inaugurazione del Museo delle cere Grévin presso l’Eaton Centre ad aprile.   Gli animi alternativi, saranno sicuramente attirati dalla scena musicale: Under the Snow Music Festival, raggruppa le tendenze più attuali ed emergenti in Québec (post-rock, shoegaze, indie rock, folk, sperimentale ed elettronica; underthesnow.ca, dal 6 al 10 marzo) e dal 28 marzo al 1° di aprile musica elettronica, design, moda e danza alla ribalta al Montréal’s White Party Week 2013 (productionplayground.com).   QUARTIER DES SPECTACLES: un ambiente in mutamento fatto di architetture dinamiche e moderne che ospita festival, eventi e mostre: un solo chilometro quadrato, ma 80 luoghi di arte e spettacolo tra piazze pubbliche, animate da installazioni, sale di teatro, locali, cinema, musei e luoghi espositivi, biblioteche e mediateche (quartierdesspectacles.com).                               

MAGGIORI INFORMAZIONI:   www.quebecoriginal.com/it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Evolution Travel: in settembre vacanze da sogno a Salina, Cipro o Maldive

anna.rubinetto

Vacanze inverno 2018-2019, alla scoperta della Valle d’Aosta

anna.rubinetto

Accordo con Gruppo Formula 1-Emirates è sponsor mondiale del circuito

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token