Destinazioni News

DRESDA, CITTA’ APERTA ALLE SCIENZE, ALL’ARTE E ALLA MUSICA

Dresda affascina. La capitale della Sassonia attira con il suo complesso di edifici storici, unico nel suo genere, con i leggendari tesori d’arte e con la famosa silhouette del centro storico che fa scintillare l’Elba.

Dresda è annoverata tra le destinazioni turistiche più amate in Germania ed è visitata da turisti e studiosi provenienti da tutto il mondo, essendo anche sede di numerosi centri di ricerca e istituti universitari.

Arte, cultura e musica lungo l’Elba

Dresda offre, con 37 grandi e piccoli teatri e oltre 50 musei una ricca vita culturale. Con i suoi dodici musei, Le Collezioni d’arte di Stato di Dresda sono da annoverarsi tra le più rinomate del mondo. Un ruolo primario gioca sicuramente la “Madonna Sistina” di Raffaello, uno dei quadri più conosciuti al mondo.

Per quanto riguarda invece la musica, tutti i più importanti compositori dei secoli scorsi hanno soggiornato e subito l’influenza della città: Bach, Mozart, Strauss, Von Weber, Schumann e naturalmente Wagner.

La “Firenze dell’Elba” possiede naturalmente un quartiere bohémien con i suoi innumerevoli bar, caffè, ristoranti, club, gallerie e piccoli teatri, è il centro della scena giovane e alternativa di Dresda.

 

Richard Wagner e Dresda

Dresda festeggia i duecento anni dalla nascita di Wagner, città che lo ispirò e alla quale deve la sua fama, con una serie di rappresentazioni a lui dedicate: dal Lohengrin al Teatro dell’Opera, alla meno famosa Das Liebesverboten.

Per chi volesse visitare questa affascinante città, innumerevoli sono le possibilità di soggiornare in alberghi di tutti i tipi e per tutte le tasche: dai lussuosi hotel cinque stelle a piccoli alberghi di charme.

Foto by Germany Travel 

 

 

 

 

 

Articoli simili

Trogir, Il gioiello medievale della Croazia

claudia.dimeglio

Soul Beach Music Festival 2013: ad Aruba torna la musica

claudia.dimeglio

Slope food,l’iniziativa di sciare con gusto approda in Alta Badia

claudia.dimeglio

Scrivi un commento