India, meno restrizioni per il rilascio dei visti

Più facilitazioni per i turisti che intendono visitare l’India. Negli scorsi giorni il Paese ha infatti deciso di limitare i tempi di attesa per il rilascio del visto. Non si dovrà così più attendere un arco di due mesi per ottenere il visto su passaporto per i cittadini stranieri che visiteranno per la prima volta l’India.
La misura era stata introdotta dopo gli attentati all’interno del Paese e rimarrà tuttavia in vigore per i visitatori provenienti da Afghanistan, Cina, Iran, Pakistan, Iraq, Suda e Bangladesh.

By | 2016-12-29T10:40:52+01:00 Dicembre 2012|Destinazioni, News|