Biohotel Hermitage: estate a ritmo di sport e divertimento

Biohotel Hermitage: estate a ritmo di sport e divertimento

Madonna di Campiglio, nel mezzo della natura del Parco Naturale Adamello Brenta, circondato dalle maestose cime delle Dolomiti di Brenta, sorge il Biohotel Hermitage****.

Le ampie vetrate e i balconi che completano l’hotel, permettono di godere di una vista mozzafiato da qualsiasi lato ci si affacci per una vacanza completamente immersa nella natura. Aspetto, quest’ultimo, fondamentale anche per l’hotel, dal momento che è il primo biohotel del Trentino, tutto realizzato secondo le norme della bioarchitettura.
Per l’estate 2012 il Biohotel Hermitage ha messo a punto una serie di proposte per chi ama la vacanza nella natura, tra avventure, divertimento e sport, tradizionali e originali.

Vacanza secondo natura – Per una vacanza a contatto con la natura, proprio secondo la filosofia del Biohotel Hermitage, si può scegliere il pacchetto “Dolomeet Card” valido dal 28 giugno al 16 settembre 2012: chi prenota una settimana di vacanza al Biohotel Hermitage a partire da 750 euro a persona, riceve compresa nel prezzo la Dolomeet Card, gratuita per i bambini fino a 12 anni accompagnati da un adulto pagante.

La Dolomeet Card dà diritto a una serie di servizi e vantaggi tra cui 6 escursioni nel Parco Naturale Adamello Brenta con le Guide Alpine, accompagnatori di territorio ed educatori ambientali che permettono di entrare in contatto profondo con le Dolomiti e la natura in piena sicurezza. Inoltre per tutti i giorni di vacanza si ha libero accesso agli impianti di risalita di Madonna di Campiglio e Pinzolo, per raggiungere comodamente i sentieri più alti e ammirare gli spettacolari scenari dolomitici; libero accesso alle navette della mobilità turistica estiva lungo tutta la Val Rendena, per vivere una vacanza pulita e rilassante, liberi dall’automobile; ingresso gratuito ai più affascinanti musei e castelli del Trentino; shopping, gusto e svago con sconti esclusivi nelle strutture e punti vendita convenzionati: Terme Val Rendena, Golf Club Rendena, Golf Club Campo Carlo Magno, botteghe del gusto, officine artigiane e fattorie didattiche.

Daily Sport con atleta – Lo scenario del Parco Naturale Adamello Brenta invita a seguire i sentieri che si addentrano nel bosco o le alte vie che consentono di raggiungere accoglienti rifugi. La montagna però richiede sempre prudenza e profonda conoscenza del territorio per evitare spiacevoli avventure. Per questo il Biohotel Hermitage propone, dal 28 giugno al 16 settembre 2012, il pacchetto “Daily Sport con istruttore federale”. Michele Bulanti, atleta di Coppa del Mondo, sarà a disposizione degli ospiti dell’hotel per consigli, suggerimenti e come guida esperta del territorio, per vedere la montagna attraverso lo sguardo di chi la ama e la conosce fin dalla nascita. Un servizio esclusivo che l’hotel mette a disposizione per tutta l’estate 2012, per godere al massimo del paesaggio montano a piedi o in mountain bike.

Nordic walking, mountain bike e downhill – L’utilizzo dei bastoncini impegna circa il 90% dei muscoli, riduce del 30% l’impegno fisico e permette di consumare il 40% di calore in più rispetto a jogging professionale. Stiamo parlando ovviamente del nordic walking. Con l’istruttore si possono imparare i rudimenti della tecnica e seguire un sentiero panoramico tra masi rustici di montagna.
Sempre per chi ama camminare, ma con ritmo un po’ più sostenuto, è prevista una gita con guida alpina di media difficoltà, tutti i venerdì.
L’hotel mette a disposizione anche le mountain bike, per chi preferisce percorrere gli itinerari con le due ruote che permettono di fare più strada mantenendo il contatto con la natura. Anche in questo caso si potrà godere della preparazione di Michele Bulanti.
Uno sport divertente, completo e dinamico, è il downhill, che richiede un certo allenamento e coordinazione dei movimenti per discendere in mountain bike i percorsi segnalati. Organizzata dalla Sport Elite School, una giornata con istruttore costa da 70 a 100 euro a persona.

Sport acquatici: rafting, canyoning e barca a vela – Sotto il nome “Full mountain experience” tutte le proposte legate agli sport da praticare sull’acqua. Come ad esempio il rafting: emozione e divertimento solcando l’acqua del fiume Noce a bordo di un gommone con guide esperte ed equipaggiamento. La Sport Elite School organizza uscite giornaliere e pomeridiane con transfer a/r da Madonna di Campiglio al Centro Extreme Waves di Dimaro.
Senza gommone o canoa, il canyoning permette di percorrere i torrenti a piedi in gole scavate nella roccia. Gli istruttori insegnano la progressione in discesa, scivoli nell’acqua e calate con corda, il tutto con l’attrezzatura necessaria: muta, imbragatura e casco. Mezza giornata, dalle 9 alle 14 circa, con istruttore costa da 70 a 100 euro a persona.
Da non perdere la gita in barca a vela sul lago di Garda accompagnati da skipper del luogo, transfer con pulmino privato dell’Hotel. L’uscita permetterà di scoprire piccole e preziose località turistiche come Limone del Garda o Malcesine, dove la barca a vela attraccherà per concedere passeggiate sul lungolago. A partire da 65 euro a persona.

Elicottero e parapendio, in volo sulle Dolomiti – Vedere le Dolomiti da un altro punto di vista. È un’altra delle proposte del Biohotel Hermitage. Dal 28 giugno al 16 settembre 2012 è possibile librarsi in volo e godersi lo spettacolo delle montagne dall’elicottero. I ghiacciai, i colori del bosco, i laghetti alpini, visto dall’alto il panorama è completamente diverso e nuovo, un’emozione unica, da vivere insieme al proprio partner, in famiglia o con gli amici. Il costo del Tour delle Dolomiti in elicottero varia da 85 a 170 euro a persona, per due o quattro persone, dura circa 15 minuti. Non ci sono limiti di età, il volo è adatto a tutti, è richiesta la prenotazione con due giorni di anticipo.
Per i più avventurosi esiste un’altra possibilità per godersi le Dolomiti dall’alto: il parapendio. Un volo di circa 15-20 minuti, dalla cima del Dos del Sabion fino a fondovalle, in un biposto accompagnati da un istruttore, costo di 90 euro a persona.

A tutto golf – Sempre all’aria aperta e a stretto contatto con la natura, ma con i piedi ben piantati per terra! I golfisti trovano al Biohotel Hermitage un pacchetto pensato apposta per loro: il “Golf Exclusive”. Valida dal 28 giugno al 16 settembre 2012, l’offerta comprende: prima colazione con ricco buffet oppure servita in camera, entrate gratuite al campo da golf 9 buche del Golf Club Carlo Magno con esclusione dei weekend e dei giorni di gare, libero accesso al centro benessere dell’hotel, late check out gratuito su disponibilità e upgrade gratuito in una categoria superiore su disponibilità. Il soggiorno minimo di 4 notti, da domenica a giovedì, costa a partire da 400 euro a persona. E per il golfista insaziabile nelle vicinanze si trovano anche il Dolomiti Golf Club di Sarnonico e il Rendena Golf Club.

Solo per bambini e ragazzi – E per i bambini? Non poteva mancare un programma sportivo anche per i piccoli ospiti dell’hotel. Si chiama “Grandi avventure per piccoli uomini” il pacchetto proposto dal Biohotel Hermitage, in collaborazione con l’A.P.T. di Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, valido dal 28 giugno al 16 settembre 2012.
I bambini, divisi per fascia d’età, dai 7 ai 9 anni e dai 10 ai 12 anni, possono provare il Tarzaning, un percorso attrezzato con ponti, carrucole e piccole ferrate; il fantastico Dog-trekking: 1 giornata con istruttore in compagnia dei cani husky; la Mountain Bike, tutt’altro che scontata in montagna! Costo dei programmi a partire da 100 euro.

By | 2020-06-14T15:51:20+00:00 luglio 2012|Hotel, News|